Preview AEW Dynamite con ultima fermata prima di Double or Nothing

Ultimo stop prima del PPV del 28 maggio in cui la All Elite Wrestling tornerà in scena davanti al grande pubblico.

by Aldo Fiadone
SHARE
Preview AEW Dynamite con ultima fermata prima di Double or Nothing

Ultima fermata prima di Double or Nothing per AEW Dynamite, lo show del mercoledì sera pronto a presentarsi con al suo interno ben tre match titolati tra cui quello valido per i ROH World Tag Team Championship tra i campioni in carica, Lucha Bros vs gli sfidanti appartenenti al Blackpool Combat Club, Claudio Castagnoli (detentore del ROH World Championship) e Wheeler Yuta.

La House of Black difende i Trios Championships da Blake Christian, AR Fox e Metalik. Passiamo poi all'International Championship match tra Orange Cassidy chiamato a difendere il titolo contro Kyle Fletcher degli Aussie Open che ha lanciato la sfida la scorsa settimana e, a malincuore, è stato costretto a rendere vacante i titoli di coppia IWGP e STRONG Openweight durante lo scorso weekend nello show US della NJPW, Resurgence.

Dopo questo ennesimo first time ever tra le due parti, andrà in scena un segmento con protagonisti i four pillars, uno dei quali uscirà da Double or Nothing con la cintura di campione del mondo AEW attorno alla vita.

Sarà ancora MJF?
Anche gli FTR avranno qualcosa da dire, mentre Taya Valkyrie passa all'azione affrontando una vecchia conoscenza sui ring di IMPACT Wrestling, Lady Frost.

Double or Nothing, dove vederlo?

Dynamite in onda su TBS Network al mercoledì e in differita di due giorni nel nostro paese grazie a Sky Sport con il commento di Salvatore Torrisi e Moreno Molla, gli stessi che hanno più volte partecipato a interviste sul podcast a noi affiliato, il Pro Wrestling Culture.
Proprio per questo motivo, in vista di DoN, Salvatore sarà nuovamente ospite del PWC per analizzare assieme allo staff del noto radio show, tutti i fatti susseguiti durante l'evento.
Vi ricordiamo che la visione in Italia di Double or Nothing è possibili grazie all'acquisto su Sky PrimaFila o sul sito/app Fite TV.

Ci saranno sorprese?

Secondo un nuovo aggiornamento di Dave Meltzer nella sua Wrestling Observer Radio, con trascrizione di Sportskeeda, la All Elite Wrestling si era già fatta avanti quando la wrestler aveva lasciato la WWE: "Ma, sapete, la AEW deve averle fatto una buona offerta, questo è solo buon senso.

E lei non l'ha accettata, qualunque sia la ragione, è nella sua testa. Ma il problema con la AEW è che se accetti l'offerta, ti prenderanno per tre anni, e sono tre anni senza WWE. E non so se fosse qualcosa che non voleva fare”.

Aew Dynamite
SHARE