Gli FTR rimarranno o no in AEW? Le ultime sul loro contratto

Sembra che ci sia ancora tanta confusione intorno alla carriera di uno dei tag team più amati in AEW

by Rachele Gagliardi
SHARE
Gli FTR rimarranno o no in AEW? Le ultime sul loro contratto

Di recente, durante un'intervista a Fightful, Dax Harwood ha dichiarato che al momento gli FTR si stanno godendo questi ultimi mesi con l’AEW e che prenderanno una decisione più avanti su cosa vogliono fare: “Ti dirò, il mio contratto se non sbaglio scadrà ad aprile, verso la fine, eppure ero convinto che a entrambi scadesse addirittura l’anno scorso, ma non è stato cosi. Tuttavia, stiamo valutando determinate opzioni: sia io che Cash abbiamo avuto alcune conversazioni interessanti sul nostro futuro e ancora non abbiamo preso una vera e propria decisione.”

I due, mentre decidono ancora cosa vogliono fare, sono tornati dopo una breve pausa, a seguito della perdita dei vari titoli di coppia in varie federazioni come ROH e AAA, a AEW Revolution per lanciare una sfida ai Gunns, che attualmente sono coloro che detengono i titoli di coppia della AEW.

In un nuovo aggiornamento di Fightful Select (iscrizione necessaria), riportato gratuitamente da WrestleTalk, veniamo ora a sapere che gli FTR stanno sostenendo fermamente in privato che i loro accordi con la AEW dovrebbero scadere molto presto, ma Fightful non è riuscito a confermarlo in nessun modo.

Un ritorno che era già stato “annunciato”

Durante una puntata del suo podcast andata in onda a metà febbraio, Dax Harwood aveva detto: “Guardo il wrestling e mi manca anche un po' ma per il mio ritorno devo ancora decidere con calma. Lasciare che il mio corpo e la mia mente riposino. Devo recuperare le energie e prepararmi a tornare come si deve. Mi piacerebbe assolutamente tornare anche prima del mese di aprile. Se Tony Khan fosse d'accordo, lo potremmo fare. Se non vorrà, è la sua federazione e farò tutto ciò che dice perché mi fido di lui ed è il capo”.

Ora c’è da vedere se i due riusciranno o meno a portare via le cinture dalla vita dei Gunns e di conseguenza allungare la loro permanenza nella compagnia di Jacksonville, o falliranno e se ne andranno a scadenza di contratto portando il loro talento altrove.

SHARE