Cody Rhodes: "Ho avuto un buon rapporto in AEW sia con l'Elite che con CM Punk"

The American Nightmare è tornato a parlare di alcuni ex colleghi ai tempi della AEW

by Andrea Scozzafava
SHARE
Cody Rhodes: "Ho avuto un buon rapporto in AEW sia con l'Elite che con CM Punk"

Nonostante abbia lasciato la federazione di Jacksonville a febbraio del 2022, Cody Rhodes ha dato un contributo importante per rendere la AEW quella che conosciamo oggi. Tutto ciò assieme anche agli Young Bucks e Kenny Omega, gli altri EVP della compagnia con lui. Se l'Elite sembra aver rotto con CM Punk dopo la rissa nel backstage, The American Nightmare invece ha svelato di avere buoni rapporti con entrambi i suoi colleghi della AEW.

Cody Rhodes: "In AEW hanno rovinato ciò che avevamo costruito"

Parlando con Ariel Helwani in The MMA Hour, Cody Rhodes ha parlato della rissa nel backstage AEW e del suo rapporto con l'Elite e CM Punk: “Ho avuto e ho ancora un ottimo rapporto con Matt, Nick Jackson e Kenny Omega. Credo che il fatto di essere giovani dirigenti abbia scatenato opinioni controverse da parte di tutti ma è ciò che ci ha spinti a lavorare sempre meglio. Con loro credo sarò legato a vita a causa delle cose che abbiamo fatto".

Cody Rhodes ha rivolto la sua attenzione anche a CM Punk commentando il suo grande ritorno in AEw: “Il mio rapporto con CM Punk è più che buono. Era il mio compagno di cena ogni giorno. Mi ordinavano la cena in AEW ogni settimana come uno dei miei vantaggi per quanto riguarda la mia gestione. Non credo che lo sapesse questo, penso di averla sempre messa sul mio conto e solo perché volevo assicurarmi che anche lui prendesse qualcosa. Ero così entusiasta di riaverlo a lavorare con me all'epoca. Ricordo quando è tornato, tutti erano felici di rivederlo".

L'ex campione TNT ha affermato che ciò che avevano costruito in AEW è stato rovinato: "Alcuni mi hanno scritto che sia il ragazzo più intelligente della AEW a causa di ciò che è successo ma non è così. Credo solo che quello che avevamo costruito è stato rovinato e mi dispiace tanto. Sono rimasto sconvolto dall'accaduto, non è così che avevamo immaginato tutto”.

Cody Rhodes Cm Punk
SHARE