Dave Meltzer: "CM Punk potrebbe tornare in AEW"

L'ex star WWE potrebbe fare presto il suo ritorno in AEW

by Andrea Scozzafava
SHARE
Dave Meltzer: "CM Punk potrebbe tornare in AEW"

Negli ultimi mesi, CM Punk non si è fatto vivo in AEW ma ha comunque continuato a far parlare di sé. La sua ultima apparizione sul ring è datata settembre 2022 a All Out, dove era riuscito a vincere il titolo del mondo AEW per la seconda volta ai danni di Jon Moxley. Nonostante il grave infortunio al tricipite rimediato al ppv, il suo periodo di stop dallo schermo è dovuto anche alla rissa nel backstage scaturita a causa dalle parole pesanti espresse nella conferenza stampa post-All Out contro l'Elite, Hangman Adam Page e Colt Cabana. I coinvolti all'alterco fisico infatti sono stati tutti sospesi: il suo grande amico, ovvero Ace Steel ha lasciato poi la federazione mentre l'Elite è tornata on-screen dopo aver scontato un periodo di sospensione.  Secondo alcuni rapporti, Punk avrebbe potuto lasciare la AEW per un ritorno magari in WWE. Tuttavia, attualmente resta comunque sotto contratto anche se pare ci sia non un gran feeling tra la compagnia di Jacksonville e alcune star della stessa.

Tony Khan non vuole privarsi di CM Punk in AEW  

Nel corso della consueta newsletter del Wrestling Observer Radio, Dave Meltzer ha svelato che CM Punk potrebbe tornare in AEW tra un paio di mesi, qualora decidessero di riportarlo sullo schermo: “Nel suo essere babyface manca qualcosa di feroce. Alcuni potrebbero pensare che CM Punk starebbe tornando a lottare in AEW. Io direi alla fine solo che Punk può davvero farsi rivedere quando sarà pronto e solo se lo vorranno seriamente tra un paio di mesi. Non è che neppure così lontano quel momento. Ovviamente però se dovessero perdonarlo dunque, questo aprirebbe tante altre questioni piuttosto delicate ma ci aggiorneremo in merito".

Per quanto riguarda la possibilità che CM Punk arrivi in WWE a nove anni di distanza dall'ultima volta, Seth Rollins lo ha di recente criticato in modo pesante, esortandolo a stare alla larga dalla federazione di Stamford. Alcuni sostengono che non abbia senso continuare ad investire su un atleta in parabola discendente mentre altri sognano ancora di rivederlo. Staremo a vedere cosa succederà. La vicenda si sarebbe un po' calmata e CM Punk adesso può davvero tornare in AEW.

Dave Meltzer Cm Punk
SHARE