Adam Cole: "Bryan Danielson mi ha aiutato tanto a recuperare dal mio infortunio"

L'ex star della WWE ha parlato dell'aiuto ricevuto per recuperare dalle sue due gravi commozioni cerebrali

by Andrea Scozzafava
SHARE
Adam Cole: "Bryan Danielson mi ha aiutato tanto a recuperare dal mio infortunio"

Dopo aver subito due gravi commozioni cerebrali nel 2022, Adam Cole è adesso sempre più vicino a fare il suo ritorno sui ring AEW. Nell'episodio di Dynamite dello scorso mercoledì 11 gennaio, l'ex star WWE è tornato a farsi vedere dai fan dalla All Elite Wrestling. Con un promo, ha parlato dei problemi che lo hanno tenuto fuori dall'azione sul quadrato. Parlando a 'Wrestling Observer Radio', Adam Cole ha raccontato del suo recupero e ha spiegato come sia stato aiutato da un altro wrestler che ha sofferto come lui a causa di numerosi infortuni del genere, ovvero Bryan Danielson.

Adam Cole: "È stato bello vedere Bryan Danielson di nuovo sul ring"

Sull'aiuto chiesto a Bryan Danielson, Adam Cole ha rivelato: "Spesso avevo problemi di memoria e piangevo senza motivo. Grazie a Bryan mi sono sentito un po' meglio col passare del tempo. Ho parlato con lui di tante cose. Ha un sacco di informazioni a riguardo e sa come ci si sente. È stato davvero d'aiuto Bryan e sempre molto disponibile. Era rassicurante avere uno della sua esperienza dalla mia parte. Mi ha consigliato le cose giuste da fare per tornare come prima. È stato fantastico per me".

Sul ritorno di Bryan Danielson a lottare dopo che è stato costretto a ritirarsi nel 2016: "So che le due situazioni di me e Bryan erano molto diverse ma un po' sono simili. È motivante per me pensare che gli era stato detto non sarebbe mai più salito su un ring. E invece lui ha fatto tutto il possibile per smentirli. Ha dimostrato di poter lottare e farla alla grande ogni settimana disputando match incredibili".

Per quanto riguarda il suo di ritorno, Adam Cole ha ammesso che non si è prefissato un giorno ma promette di tornare quando si sentirà alla miglior condizione possibile. Anche il suo amico Kyle O'Reilly è stato assente dalla AEW per diversi mesi dopo aver subito un intervento chirurgico al collo. Durante la sua intervista, Adam Cole ha dato un aggiornamento su Kyle O'Reilly spiegando come stia bene dopo l'operazione.

Adam Cole
SHARE