Matt Hardy: "Tony Khan è il miglior capo che abbia mai avuto"

L'ex star della WWE ha speso parole al miele per il presidente della AEW

by Andrea Scozzafava
SHARE
Matt Hardy: "Tony Khan è il miglior capo che abbia mai avuto"

Uno dei personaggi più celebri del mondo del wrestling, ovvero Matt Hardy, trascorso gran parte della sua strepitosa carriera lavorando per la WWE, quindi con Vince McMahon. Tutto ciò prima di dirigersi in AEW a marzo 2020. Ormai è risaputo come Vince e Tony Khan siano piuttosto diversi per quanto riguarda il loro modo di guidare le loro rispettive federazione. Parlando in un recente episodio del suo podcast 'Extreme Life of Matt Hardy', il fratello di Jeff Hardy ha così voluto parlare delle sue sensazioni lavorando a stretto contatto con Tony Khan.

Matt Hardy: "Sono davvero grato a Tony Khan"    

Sui sentimenti nei confronti di Tony Khan, Matt Hardy ha rivelato: “É il miglior capo per cui abbia mai lavorato. Tony considera i suoi lottatori come grandi esseri umani. Non sono solo ingranaggi della sua macchina in cui si concentrano i soldi. Si rende conto che hanno una vita personale e tanti anche una famiglia. Se sono impegnato, lui sa che domenica non parteciperò al pay-per-view e sabato sono al Fan Fest, lui sabato mi lascia andare a casa dandomi il giorno libero. Se non sono necessario, mi lascerà andare a casa e stare con i miei figli. Lo apprezzo molto e sono molto grato a lui per la passione e l'amore che ha per tutte le varie persone. È davvero un gran uomo"

Vince McMahon è tornato comunque nel consiglio di amministrazione della WWE il 6 gennaio insieme a due soci. Per fare spazio al suo ritorno, Vince ha rimosso tre membri del consiglio mentre altri due si sono dimessi portando allo stesso scopo anche sua figlia e co-CEO della federazione, ovvero Stephanie McMahon. Vince è stato eletto presidente esecutivo il 10 gennaio e ha più volte affermato di essere tornato in WWE per rendere possibile una vendita della compagnia. Su questo discorso, in una intervista, Tony Khan ha affermato di essere interessato a essere coinvolto per l'acquisto della WWE ma ulteriori dettagli non sono stati svelati.      

Matt Hardy Tony Khan
SHARE