La AEW annuncia alcuni house show: ecco la reazione del backstage

Dopo l'annuncio del lancio dei nuovissimi house show targati AEW, andiamo a scoprire come il backstage ha reagito alla notizia

by Rachele Gagliardi
SHARE
La AEW annuncia alcuni house show: ecco la reazione del backstage

Poco prima della messa in onda dell’ultima puntata di AEW Dynamite, che trovate raccontata sul nostro sito nel consueto report settimanale, la All Elite Wrestling ha annunciato una nuova serie di house show che prenderà il nome di “AEW House Rules” e andrà in scena in diverse città degli Stati Uniti nelle settimane a venire, partendo da sabato 18 marzo a Troy, in Ohio, all’Hobart Arena.

Secondo quanto riportato da Fightful Select (iscrizione necessaria), e trascritto per noi da WrestleTalk, molti dei talenti backstage sapevano che una cosa del genere sarebbe arrivata già da qualche tempo. Una fonte in particolare ha precisato che più lottatori hanno spinto per avere questi show, fornendo diverse ragioni collegati ai benefici nel farli. Un talento ha detto a Fightful che avrebbe preferito fare queste cose sotto il nome della AEW invece che rivolgersi ad altre promotion.

Un altro talento ha invece sottolineato come questa decisione possa avere dei benefici soprattutto sui giovani talenti e quelli meno esperti, in modo da creare nuove sfide che possano formare questi worker e aiutarli a crescere, un po’ come con AEW Dark e Dark: Elevation, anche se fare questo tipo di match on the road è un’esperienza senza eguali per i giovani talenti. 

Quante date possono fare i vari talenti? Gli show saranno filmati?

Sempre secondo Fightful Select, la maggior parte, se non tutti, dei talenti AEW hanno un determinato numero di date massime nei loro contratti che la società raramente va a sfiorare nell’arco di un anno.

Il talento con cui ha parlato Fightful ha inoltre affermato che si aspetta che gli show vengano effettivamente ripresi con le telecamere, cosa che fanno tutte le compagnie alla fine, ma al momento non c'è alcuna parola sulla distribuzione.

Quindi in conclusione, sembra che la notizia sia stata presa benissimo dal backstage che è già pronto a rimboccarsi le maniche e mettersi al lavoro per regalare ai fans degli show che sicuramente non si dimenticheranno mai.

SHARE