Emergono alcuni dettagli sull’ennesimo litigio backstage tra due wrestler AEW

Ormai non si sa se sia più pericoloso il parcheggio di NXT o il backstage AEW dopo l'ennesimo litigio tra due star del roster di Tony Khan

by Rachele Gagliardi
SHARE
Emergono alcuni dettagli sull’ennesimo litigio backstage tra due wrestler AEW

Ormai la All Elite Wrestling è conosciuta più per i litigi dei suoi wrestler backstage che per tutto il lavoro che fa settimanalmente per offrire ai fans del professional wrestling un prodotto alternativo a quello della WWE.

Infatti, dopo CM Punk e l’Elite e Andrade El Idolo e Sammy Guevara, sembra che anche altre due star della compagnia abbiano avuto qualche problema dietro le quinte e a riportarlo è Fightful Select (iscrizione necessaria), con trascrizione di Inside The Ropes. Il report afferma che Swerve Strickland e Ricky Starks hanno avuto un piccolo litigio durante Double or Nothing 2022 a causa di un’incomprensione durante il match a tre tag team per i titoli di coppia AEW.

Infatti si dice che uno spot non pianificato si è verificato quando Swerve ha attaccato Starks dopo un tentativo di schienamento su Jungle Boy. Il piano originale in quel momento prevedeva una finisher di Starks su uno dei suoi avversari. Tuttavia, Swerve si è ritrovato nella posizione di non fare nulla. Se Starks fosse andato avanti e avesse applicato la sua finisher, Swerve sarebbe rimasto immobile a guardarlo senza fare nulla, completamente senza senso, e così Swerve ha improvvisato.

I due hanno fatto pace o no?

Fightful ha precisato nel report che i due hanno ovviamente fatto pace chiarendosi dopo l’accaduto, alla fine sono incidenti che capitano e da come ci è stata raccontata sembra che Swerve abbia agito in quel modo per salvare la situazione, però ne sapremo di più perché l’ex wrestler di NXT dovrebbe parlarne nel nuovo episodio che sta per uscire del suo Swerve City podcast.

Per fortuna è rientrata tutta la situazione e non è successo nulla di grave, a differenza dei due litigi qui sopra citati che hanno portato i wrestler ad alzare i toni backstage, ma anche le mani, cosa non mai positiva.

Se volete rimanere aggiornati su questo ed altro a tema AEW, non vi resta che continuare a seguirci sul nostro sito visitandolo ogni giorno per non perdervi nulla, e non dimenticatevi di lasciare un follow alle nostre pagine di Facebook e Instagram.

Nxt Tony Khan
SHARE