Tony Schiavone: "È stato fantastico lavorare con Tully Blanchard in AEW"



by   |  LETTURE 787

Tony Schiavone: "È stato fantastico lavorare con Tully Blanchard in AEW"

Conosciuto come uno dei membri fondatori dei Four Horsemen, Tully Blanchard è uno dei volti leggendari del mondo del wrestling. Negli ultimi anni, lo stesso Blanchard era diventato una presenza costante degli show della AEW, agendo come manager per Shawn Spears e gli FTR come Pinnacle. Dopo che Tony Khan ha acquisito la Ring of Honor, l'ex wrestler canadese è stato per poco tempo il leader della Tully Blanchard Enterprises prima di scomparire completamente dagli schermi. Nell'ultimo episodio del podcast "What Happened When", il commentatore e dirigente della AEW Tony Schiavone ha condiviso i suoi pensieri sull'addio del suo vecchio amico Tully Blanchard dalla ROH e dalla compagnia di Jacksonville.        

Tony Schiavone commenta l'addio di Tully Blanchard 

Sul suo amico di lunga data: "È stato bello per me poter lavorare di nuovo con lui in AEW. Mi è sempre piaciuto lavorare con Tully Blanchard. È una grande persona e sapeva fare il suo lavoro davvero bene. Lui ha un compito anche molto importante ora: lavora a stretto contatto con i detenuti e cerca di rimettere in carreggiata la loro vita. Complimenti a lui per quello che fa perchè è straordinario".            

Tully Blanchard ha recentemente confermato di non aver firmato nuovamente né con la AEW e neppure con la ROH. Quest'ultimo ha rivelato che la sua carriera nel mondo del wrestling anche al di fuori del ring sia probabilmente giunta al termine. Blanchard ha lasciato intendere che le cose si sono un po' complicate tra lui e i dirigenti della AEW. Nonostante ciò ha parlato poi anche della WWE rivelando come non fosse sicuro che a Stamford fossero interessati a riportarlo sullo schermo. Il suo futuro in questo business da parte di Tully Blanchard dunque resta in bilico a distanza di 15 anni, 2007, dal suo ritiro ufficiale dal wrestling lottato. Staremo a vedere più avanti comunque cosa deciderà sul suo futuro.