È deceduto Jay Briscoe!



by   |  LETTURE 4119

È deceduto Jay Briscoe!

Una tragica notizia sconvolge il mondo del professional wrestling, a renderlo noto il proprietario della All Elite Wrestling, Tony Khan attraverso il suo profilo Twitter. A quanto pare Jay Briscoe, fratello di Mark e membro del pluri-titolato tag team The Briscoes, è venuto a mancare qualche ora fa a causa di un tragico incidente stradale.

Come riportato anche dall'insider, Dave Meltzer, tale incidente sembra abbia sottratto la vita all'atleta e ad un altra persona coinvolta.

Una notizia tragica che sconvolge l'intero panorama del business e i tanti colleghi con i quali Jay ha avuto a che fare negli anni.

Nel 2022 i Briscoes hanno dato vita ad una leggendaria faida con gli FTR, contro i quali sono riusciti nella vittoria finale dei titoli di coppia ROH dopo ben tre atti conclusi nel PPV Final Battle.

Nel medesimo anno hanno raggiunto anche altri traguardi di pregevole fattura, come la vittoria nella Crockett Cup della National Wrestling Alliance e dei titoli di coppia di Impact Wrestling poi persi a Slammiversary 20 contro i Good Brothers.

Oltre a ben tredici di coppia totali conquistati assieme al fratello Mark, Jay Briscoe ha anche potuto fregiarsi di una straordinaria carriera in singolo principalmente legata alla Ring of Honor. Nell tale, vanno sottolineati i due regni da campione massimo ROH, con il secondo di ben 286 giorni conquistato contro Michael Elgin a ROH All Star Extravaganza VI, con all'interno una serie di gloriose difese con avversari del calibro di Mike Bennett, Tommaso Ciampa, Adam Cole, Matt Taven, lo stesso Elgin, Samoa Joe a Supercard of Honor IX, Bobby Fish, per poi venire sconfitto a ROH Best in the World 2015 per mano di Jay Lethal divenendo detentore sia del titolo TV che quello mondiale.

Questo tragico aggiornamento ha sconvolto anche il nostro staff, gran parte capace di poter ammirare e scoprire di recente il talento di un atleta straordinario. Chi vi scrive ha seguito per lunghi periodi le gesta di Jay Briscoe tenendo ben impresso lo straordinario No DQ match contro Adam Cole di Final Battle 2014, la faida con gli FTR, il segmneto di Slammiversary con GB e American Most Wanted.

Se ne va un pezzo di storia del wrestling e un uomo straordinario, come confermato anche dai tanti tweet di molti colleghi.

Le nostre preghiere e i nostri pensieri sono rivolti a familiari e amici del compianto Jay, persone alle quali l'intero staff di WorldWrestling.it porge le sue più sincere condoglianze.