Impressionante record di Jade Cargill in AEW: la campionessa entra nella storia



by   |  LETTURE 1525

Impressionante record di Jade Cargill in AEW: la campionessa entra nella storia

Il 5 gennaio 2022 Jade Cargill è entrata nella storia del professional wrestling vincendo, al termine di un torneo, il titolo AEW TBS Championship, che è stato assegnato per la prima volta in quell’occassione, andando ad arricchire la divisione femminile che fino a quel momento aveva solamente una cintura attiva.

E oggi siamo tutti qui per festeggiare un record importante raggiunto dalla campionessa, infatti è arrivata ad un regno di 373 giorni, andando a superare quello precedente di Hikaru Shida di 372 giorni, diventando così la campionessa in carica più longeva nella storia della All Elite Wrestling.

Attenzione però, perché la wrestler non sembra volersi fermare qui, infatti Jade sta anche cercando di diventare la prima donna ad arrivare a ben 50 vittorie in AEW senza subire una sola sconfitta. La worker indistruttibile nel suo curriculum ha solo un match che non ha vinto, una Casino Battle Royale nel 2021 a All Out. Tuttavia, poiché non è stata schienata o sottomessa, è ancora considerata imbattuta e attualmente è arrivata a 48 vittorie mentre continua la sua scalata verso il successo.

Record su record per Jade Cargill

Nell’agosto 2022 vi avevamo riportato che Jade era a tutti gli effetti l'unica campionessa nella storia della AEW ad aver difeso il titolo con successo per dieci volte consecutive, record esteso anche alla divisione maschile della compagnia di Tony Khan poiché nessuno ci è riuscito e il record rimane ancora imbattuto.

Ma non finisce qui, perché con l’annuncio dell’uscita del videogioco “AEW: Fight Forever”, prossimo all’uscita su piattaforme come PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series XS, PC e Nintendo Switch, con la AEW che ci tiene parecchio a creare hype intorno al prodotto, ci era anche stato detto dalla stessa wrestler che: “Ho appena scoperto di essere la prima donna nera sulla copertina di un video game di wrestling. #blessed”, con l’emoji che fa il muscoletto. Questo non solo è un grande traguardo per le donne, ma anche per la comunità nera, e in particolare le donne della comunità nera.