Dax Harwood: "Ci siamo presi una pausa, entro aprile decideremo cosa fare in futuro"



by   |  LETTURE 1038

Dax Harwood: "Ci siamo presi una pausa, entro aprile decideremo cosa fare in futuro"

Dopo un 2022 davvero stellare e di gran successo con ben tre titoli portati alla vita allo stesso momento per gran parte dell'anno, gli FTR sembrano si siano presi una pausa dal wrestling professionistico per questo inizio di 2023.  Gli FTR hanno perso i titoli AAA e ROH a dicembre dello scorso anno e hanno dato il via al 2023 perdendo anche l'ultimo loro titolo quello IWGP contro Yoshi Hashi e Hirooki Goto a NJPW's Wrestle Kingdom 17 del 4 gennaio. L'ultima apparizione degli FTR in AEW risale all'edizione del 21 dicembre di Dynamite, dove hanno perso contro il Gunn Club. Dopo aver perso tutte le corone in rapida successione, il futuro di Dax Harwood e Cash Wheeler è adesso incerto.

Dax Harwood parla del futuro degli FTR

Durante l'ultimo episodio del suo podcast, l'ex Scott Dawson della WWE ha rivelato che a lui e Cash Wheeler è stata concessa una pausa dalla AEW: “Ho la benedizione di Tony Khan per parlarne e fare una dichiarazione a riguardo. Tony non è stato altro che il massimo per me e Cash sin dal primo giorno. Ci sono cose su cui non siamo d'accordo, come nessun capo e nessun dipendente. Ci sono volte in cui ho sentito che mancavano nuove opportunità per noi. Ci sono momenti in cui ero super contento di tutto ciò che stavamo facendo ma è arrivato un momento in cui siamo alla fine delle nostre carriere. A questo punto della nostra carriera, è il momento più importante. Intendo dal punto di vista monetario, creativo e personale. Abbiamo chiesto e ottenuto dei mesi di riposo per poter riflettere e decidere cosa fare. Qualunque mossa decidiamo, sarà l'ultima riguardante il wrestling".

Dax Harwood ha confermato che il futuro degli FTR sarà rivelato entro aprile, quando i loro contratti con la AEW scadranno: “Entro aprile avremo una risposta. Devo prendere in considerazione la mia salute, la mia famiglia, la mia creatività e la mia vita personale. So cosa voglio fare, ma qualunque scelta dovessimo fare, voglio sia solo rispettata".