Tony Schiavone: "Ricky Starks mi piace molto e la AEW crede in lui"

Tony Schiavone ha speso grandi parole per Ricky Starks

by Andrea Scozzafava
SHARE
Tony Schiavone: "Ricky Starks mi piace molto e la AEW crede in lui"

Uno dei personaggi più conosciuti del mondo del wrestling, ex voce di TNA e WCW ovvero Tony Schiavone, ha svelato che la AEW possiede una grande star, tutto ciò in un episodio del podcast 'What Happened When'. La Superstar in questione è Ricky Starks che sta vivendo ora il suo miglior momento con la federazione di Jacksonville.

Tony Schiavone elogia Ricky Starks

Su Ricky Starks: "Credo che apparirà di più negli eventi televisivi della AEW del 2023. Penso che la AEW creda davvero tanto in lui. Lo ritengo bravo al microfono anche se la scorsa settimana non ha performato bene per i suoi elevati standard. Ha voluto rifare più volte il suo promo pre-registrato e ha coinvolto alcuni di noi che cercavamo di convincerlo che il suo promo fosse grandioso. Lui non voleva saperne di darci ragione perché voleva far capire a tutti la differenza tra un promo pre-registrato e un’intervista live dove sei in grado di caricarti grazie alle emozioni del pubblico".

Tony Schiavone ha continuato elencando le qualità da star che possiede Ricky Starks sia sul ring che al microfono: "Anche a me piace Ricky Starks. Penso che diventerà una star ancora più grande di quanto non lo sia adesso e sono contento che gli stiamo regalando questo momento. Adesso è arrivato il suo momento e penso che avrà un grande futuro in AEW".

Ricky Starks è stato sconfitto nel match valevole per l'AEW World Championship da MJF a AEW Dynamite: Winter Is Coming. Starks ora affronterà l'ex campione del mondo AEW Chris Jericho il 4 gennaio in quel di AEW Dynamite.

Lo stesso Starks avrebbe parlato di recente anche dei suoi obiettivi per il nuovo anno: “Nel 2023 voglio ritenermi soddisfatto di me stesso. Voglio essere soddisfatto dal punto di vista creativo, sul ring, al microfono e come persona. Mi piacerebbe vincere anche il titolo TNT, se non riuscirò a conquistare prima quello AEW. Uscendo dal wrestling, vorrei anche recitare in un film. Sono convinto che c'è la farò, troverò un modo di ottenere tutte queste cose".

SHARE