Tutti pazzi per Jamie Hayter vs Hikaru Shida: ecco le reazioni dal backstage AEW

Sembra che il main event di AEW Dynamite Holiday Bash abbia impressionato sia i fans che la dirigenza AEW

by Rachele Gagliardi
SHARE
Tutti pazzi per Jamie Hayter vs Hikaru Shida: ecco le reazioni dal backstage AEW

Durante l’ultima puntata di AEW Dynamite, denominata Holiday Bash in occasione della settimana di natale, nel main event dello show abbiamo avuto un match valevole per il titolo mondiale femminile della All Elite Wrestling, con Jamie Hayter che ha affrontato Hikaru Shida che ad oggi rimane la campionessa più longeva della compagnia.

La sfida è nata durante una puntata in cui Tony Schiavone ha intervistato Jamie Hayter chiedendole un parere sulla divisione femminile in quanto campionessa e lei da lì ha deciso di sfidare una tra Hikaru Shida e The Bunny, dato che di recente la nipponica ha sfidato proprio Bunny in un match valevole per il suo Regina Di Wave Championship, affermando che chiunque fosse uscita campionessa da tale match, avrebbe poi sfidato Jamie.

I fans sono letteralmente impazziti mercoledì sera vedendo quel main event, che noi vi abbiamo raccontato nel consueto report settimanale, dato che le due hanno disputato un match meraviglioso, probabilmente il migliore per la divisione femminile AEW nel 2022 ma anche in generale.

Come ha reagito il backstage?

Secondo quanto riportato dai nostri colleghi di Fightful, il backstage della All Elite Wrestling è rimasto fortemente impressionato dalla prestazione delle due, esprimendo solo pareri positivi sulla contesa, ma non solo, anche sul regno titolato di Jamie Hayter, anche se è campionessa da pochissimo. Il report infatti ha specificato che Hayter, insieme a Britt Baker e Rebel, stanno ricevendo molti crediti per il lavoro che stanno svolgendo.

È stato inoltre rivelato che il veterano della Ring Of Honor BJ Whitmer ha prodotto proprio Jamie Hayter vs Hikaru Shida e anche la sfida tra la campionessa e Toni Storm a Full Gear, quella che ha permesso all’inglese di portarsi a casa la cintura, altro match che ha ricevuto tantissimi pareri positivi da parte di tutti. Quindi Whitmer sta svolgendo un ottimo lavoro con la divisione femminile AEW che ha ancora tanta strada da fare, ma che finalmente potrebbe vedere quel piccolo spiraglio di luce necessario ad andare avanti in modo positivo, sperando che nel 2023 si possa continuare su questa scia positiva.

Aew Dynamite
SHARE