Ex Star di NXT debutta sui ring della AEW questa notte - SPOILER

Nei tapings di Rampage, un nuovo personaggio ex WWE arriva a lottare sui ring della seconda compagnia degli USA

by Roberto Trenta
SHARE
Ex Star di NXT debutta sui ring della AEW questa notte - SPOILER

Negli ultimi anni, la WWE ha rilasciato diversi talenti di NXT e anche del main roster, con l'ormai ex Chairman Vince McMahon che aveva deciso nel suo ultimo periodo in WWE di intraprendere un viaggio ed un lavoro completamente differenti con il terzo roster della sua compagnia, rispetto al lavoro che aveva invece svolto il genero Triple H negli ultimi anni.

Tra i tanti licenziati, c'era finita in mezzo anche la dirigenza di NXT, con nomi del calibro di Samoa Joe, Dave Kapoor, Road Dogg e William Regal che sono stati tutti licenziati dall'oggi al domani, perché il Chairman della WWE voleva uno spirito nuovo, una nuova linfa vitale per il suo show a colori, tornato però adesso sotto il controllo creativo del Triplo.
Dopo l'addio alla compagnia di Vince McMahon, HHH ha ricominciato a mettere sotto contratto diversi atleti di NXT e del main roster che invece il vecchio Chairman aveva silurato, come visto nelle ultime settimane, tranne alcuni atleti che invece hanno già firmato con la AEW.

Queste grosse ondate di rilasci, erano cominciate però il 15 Aprile del 2020, quando in piena pandemia mondiale da covid, la WWE aveva iniziato un programma di restringimento dei propri roster, andando a tagliare numerosi nomi da tutte le parti della sua organizzazione.

Oltre ad avere numerosi licenziamenti, per colpa della gestione di Vince McMahon, anche numerosi altri atleti hanno chiesto il proprio rilascio, come Andrade, Dean Ambrose Gran Metalik, Adam Cole o il compianto Luke Harper.

Trent Seven debutta in AEW questa notte

Dopo aver visto gli ultimi nomi approdati in AEW, come William Regal o Renee Paquette, questa notte un altro ex WWE ha voluto fare il suo approdo sui ring della compagnia dei Khan.

Stiamo parlando dell'ex Superstar di NXT UK: Trent Seven, il quale ha fatto il suo debutto ufficiale durante la registrazione dei tapings di Rampage, programma che va in onda il venerdì per la All Elite Wrestling. Durante la puntata, Seven ha tentato di battere il campione All Atlantic, Orange Cassidy, in un match titolato nella quale lo aveva inserito Kip Sabian.

A vincere la contesa è stato infatti il campione in carica, ma il neo arrivato non ha di certo sfigurato. Dopo la contesa, Seven e Sabian hanno iniziato a colpire Cassidy, il quale è stato poi salvato dall'idolo di casa, il rientrante Dustin Rhodes.

Nxt
SHARE