La AEW sta bloccando CM Punk?

CM Punk è stato sospeso dalla All Elite Wrestling dopo 'All Out'

by Simone Brugnoli
SHARE
La AEW sta bloccando CM Punk?

Come ormai tutti sanno, CM Punk è stato sospeso dalla All Elite Wrestling all’indomani della famigerata rissa che si è scatenata nel backstage dopo il PPV ‘All Out’. Ci sono state numerose speculazioni sul futuro della superstar di Chicago, con i fan che sperano addirittura in un suo ritorno in WWE.

La federazione di Stamford ha dovuto fare i conti con il clamoroso scossone generato dal ritiro di Vince McMahon. L’ormai ex Chairman della compagnia ha deciso di farsi da parte lo scorso luglio, travolto da una serie di pesanti accuse insieme al suo braccio destro John Laurinaitis.

Il posto di Vince è stato preso da sua figlia Stephanie e da Nick Khan, mentre Triple H è diventato il nuovo capo del team creativo. Il 14 volte campione del mondo non ha esitato ad apportare alcuni cambiamenti sostanziali al prodotto, oltre ad aver riportato in azienda diverse star che erano state rilasciate durante la pandemia.

The Game ha convinto atleti del calibro di Braun Strowman, Bray Wyatt, Johnny Gargano e tanti altri a firmare nuovamente con la WWE, mandando i fan in visibilio.

CM Punk è bloccato

Nell’ultima edizione della ‘Wrestling Observer Newsletter’, Dave Meltzer ha provato a far luce sul futuro di CM Punk: “Nonostante tutto quello che è successo dopo All Out, CM Punk è ancora sotto contratto con la AEW e continua ad essere stipendiato da Tony Khan.

Punk vorrebbe iniziare un nuovo capitolo della sua carriera, ma la All Elite Wrestling non è disposta a lasciarlo andare”. Di recente, l’ex arbitro della WWE Jimmy Korderas ha riflettuto sul possibile ritorno di CM Punk in WWE: “Io non ho mai avuto problemi con lui, mi ha sempre trattato con grande rispetto.

Si è parlato molto del suo carattere ribelle e del fatto che non sia semplice da gestire, ma non bisogna dimenticare che il wrestling è un business. C’è la possibilità di guadagnare un sacco di soldi grazie a CM Punk. Non me la sento di escludere un suo ritorno in WWE”.

Cm Punk
SHARE