Dax Harwood: "CM Punk non è come tutti lo descrivono"

Dax Harwood ha parlato del futuro di CM Punk

by Andrea Scozzafava
SHARE
Dax Harwood: "CM Punk non è come tutti lo descrivono"

Ormai un anno fa, CM Punk ha fatto il suo debutto in AEW ritornando così al wrestling professionistico ottenenda una calorosa accoglienza da parte dei fan a distanza di sette anni dall'ultima volta. Tuttavia la star nata a Chicago, secondo tanti del settore, è una delle figure più controverse. Il suo futuro resta ancora un oggetto di discussione piuttosto caldo ed è sfficile prevedere le prossime mosse dell'ex campione del mondo AEW, dopo che quest'ultimo non appare sugli schermi della federazione dalla famigerata rissa scaturita dopo la conferenza stampa post All Out che ha portato anche alle sospensioni di tutti i protagonisti coinvolti. 

Dax Harwood: "Non posso che augurare il meglio a CM Punk"

Un attuale membro del roster della AEW ha recentemente inviato i suoi auguri all'ex star WWE e ha elogiato la sua condotta nel backstage: "Qualunque cosa decida di fare nella sua vita, spero che gli porti felicità e gioia perché se lo merita".

Dax Harwood degli FTR ha parlato a Fightful delle recenti critiche mosse nei confronti di CM Punk: “CM Punk è un uomo che ovviamente ha i suoi detrattori come tutti ma non solo in AEW, nel mondo del wrestling. Talvolta i detrattori sono più rumorosi di quanto vogliono farlo sembrare e fanno uscire numerose notizie su di lui".

Dax Harwood ha ricordato le sue prime impressioni su di lui dopo il suo debutto in AEW: "Quando è arrivato per la prima volta, ricordo di aver parlato con Cash e dissi 'Se arriva e mi dice qualcosa su come mi vesto, parlando del codice di abbigliamento o altro, non inizia bene e diventa un problema. Alla fine è stato l'esatto contrario".

L'ex Scott Dawson in WWE ha concluso lodando CM Punk: "Penso che sia una brava persona. Invitava le altre ad andare da lui, guardava i match dei giovani lottatori che glielo chiedevano, restava lì fino alla fine dello spettacolo e per chiunque avesse delle domande provava a rispondere. Ama il wrestling. Proprio come me, è un grande appassionato. Proprio come sono con Sasha Banks, parlo con lui ogni giorno e qualunque cosa decida di fare nella sua vita spero che gli porti felicità e gioia perché se lo merita".

Cm Punk
SHARE