Saraya rivela: "Jon Moxley è stato importante nella faida con Britt Baker"

Saraya ha parlato della faida con Britt Baker

by Andrea Scozzafava
SHARE
Saraya rivela: "Jon Moxley è stato importante nella faida con Britt Baker"

Dopo essere stata costretta a ritirarsi dal ring nel 2017 a causa di un grave infortunio al collo, Saraya è finalmente tornata nel mondo del wrestling e ha combattuto il suo primo incontro dopo cinque anni contro Britt Baker, durante lo scorso fine settimana. Saraya era apparsa la prima volta in AEW a Dynamite Grand Slam nel mese di settembre e ha subito messo nel mirino la persona che è considerata il volto della divisione femminile della compagnia di Jacksonville. Poche settimane dopo, l'ex Paige ha rivelato anche di essere stata autorizzata a tornare sul ring e ciò ha segnato il suo ritorno in azione con una vittoria su Britt Baker a Full Gear.

Saraya parla della faida con Britt Baker

L'ex campionessa femminile della WWE ha svelato durante AEW Unrestricted che i piani, per un segmento con lei e Britt Baker protagoniste, erano cambiati lo stesso ​​giorno dell'edizione del 2 novembre di Dynamite, tutto questo anche per merito di Jon Moxley: “Stavamo preparando un promo e poi all'ultimo minuto l'abbiamo cambiato. Io, Britt, Renee e Jon Moxley. Mox è stato un grande produttore dei segmenti con Britt Baker. Dopo il primo promo, ha detto che dovevamo fare qualcosa ancora migliore. Abbiamo cambiato tutto perché ci avevano dato poco tempo. Non riuscivamo a raccontare una storia in due minuti, specialmente nel backstage e senza i fan, non si può sentire l'energia in quella maniera. Ecco che abbiamo così cambiato i piani".

Saraya ha anche rivelato di aver preso la decisione di cambiare i piani senza l'autorizzazione dal presidente Tony Khan: “Non l'abbiamo chiesto a Tony, l'abbiamo fatto e basta. Si adattava al suo pensiero ciò che avevamo ideato. L'abbiamo fatto, è andata molto meglio in effetti ma poi abbiamo detto a Tony se andasse bene se quel promo si facesse una settimana. Fortunatamente, è stato così bravo ad accontentarci, anche se avevamo cambiato il suo spettacolo quel giorno. Mi sembrava la cosa più giusta. Mi dispiace che siamo andati oltre ciò che era in programma, ma l'emozione tra la folla è stata poi positiva".

Saraya Jon Moxley
SHARE