Campione AEW cede il suo titolo in maniera definitiva a Dynamite - SPOILER



by   |  LETTURE 2179

Campione AEW cede il suo titolo in maniera definitiva a Dynamite - SPOILER

Come riportato in precedenza, durante la puntata di AEW Dynamite del 24 agosto, Thunder Rosa aveva annunciato di essersi infortunata, facendo sapere in varie interviste come si tratti di alcuni problemi alla schiena, e quindi di non poter continuare temporaneamente il suo regno da campionessa e la AEW aveva così deciso di organizzare un Fatal-4-Way per decretare una campionessa ad interim, come fatto già con CM Punk quando il campione si infortunò.

Il match iniziale era stato programmato per AEW All Out 2022 con protagoniste Britt Baker, Jamie Hayter, Toni Storm e quella che è stata per ora la campionessa più longeva, Hikaru Shida. A vincere alla fine è stata Toni Storm che stava proseguendo il regno come campionessa ad interim, con Rosa che rimane comunque la campionessa.

Toni Storm è stata alla fine chiamata a difendere la cintura in pay-per-view a AEW Full Gear contro Jamie Hayter, con le due che ormai si stavano lanciando frecciatine e attaccando di settimana in settimana, con la Hayter che alla fine è riuscita ad avere la meglio sulla Storm, strappandole il titolo, anche grazie all'intervento decisivo di Britt Baker.

Thunder Rosa dà forfait: non è più la campionessa AEW

Durante la puntata andata in onda questa notte di Dynamite, Renee Paquette ha avuto un annuncio per i fan della All Elite Wrestling, con la moglie di Jon Moxley che ha dovuto aggiornare i fan sulla situazione legata all'infortunio di Thunder Rosa.

Essendo il suo infortunio più lungo e grave di quanto non sembrasse inizialmente, la dirigenza della AEW, di comune accordo con la campionessa, ha deciso di strappare il titolo alla ragazza, con Thunder Rosa che non sarà quindi più riconosciuta come campionessa ufficiale del brand.

A sua volta, Jamie Hayter, diventa così campionessa indiscussa del roster femminile AEW, non essendo più quindi vista come campionessa ad interim, cosa che avrebbe invece dovuto sancire un match al rientro di Thunder Rosa.

Dopo questo annuncio, è stata introdotta la campionessa, che è però stata interrotta da Britt Baker, la quale ha voluto affermare come sarebbe in ogni caso stata confermata come campionessa indiscussa e non sarebbe mai stata chiamata campionessa ad interim, per principio.