AEW: ennesimo titolo cambia proprietario a Full Gear - SPOILER



by   |  LETTURE 958

AEW: ennesimo titolo cambia proprietario a Full Gear - SPOILER

Durante la nottata, la All Elite Wrestling della famiglia Khan ha mandato in scena la sua ultima fatica: Full Gear, con il ppv che è stato pieno di novità, di grandi vittorie, ma anche cocenti sconfitte. Il main event della serata, è stato ovviamente il match valido per l'AEW World Championship detenuto al momento dall'ex WWE Jon Moxley, con l'ex Shield che ha messo in palio il suo titolo mondiale contro MJF, dopo settimane di feud tra i due, con MJF che andava ad incassare la sua possibilità titolata vinta nel Casino Ladder match di All Out, aiutato ovviamente da tutta la sua stable, che poi si è rivalsa su di lui qualche settimana fa.

Durante il resto del ppv, però, ci sono stati tanti altri match titolati, come ad esempio quello che ha visto Jamie Hayter vincere il titolo ad Interim della compagnia, battendo la campionessa femminile in carica, Toni Storm o il Triple Threat match che ha visto l'ex WWE Samoa Joe andare a contendersi il titolo TNT contro il campione Wardlow e l'altro massiccio wrestler AEW: Powerhouse Hobbs.

Samoa Joe vince e diventa il nuovo TNT Champion della AEW

Dopo settimane di faida, in cui inizialmente Samoa Joe e Wardlow sembravano essere dalla stessa parte, il ROH World Television Champion Samoa Joe è riuscito nell'impresa di sconfiggere i due giganti della AEW, strappando il titolo all'ex guardaspalle di MJF e laureandosi così nuovo TNT Champion, con l'ex atleta e trainer della WWE che andrà in giro con due cinture sulle sue spalle.

Durante la contesa, Joe è riuscito a far sottomettere Hobbs con una delle sue moltplici finisher a terra, con Wardlow che in più di qualche occasione aveva già fatto capire di riuscire a tenere testa ad entrambi gli atleti, anche in maniera simultanea.

Samoa Joe sarà così il secondo campione a portare sulle sue spalle ben due cinture, come fatto da PAC in passato. Staremo a vedere nelle prossime settimane come si evolverà la cosa, con Wardlow che ovviamente chiederà un rematch il prima possibile.