La AEW alla conquista del mondo: annunciata la tappa a Londra e non solo



by   |  LETTURE 877

La AEW alla conquista del mondo: annunciata la tappa a Londra e non solo

Negli ultimi tre anni, la WWE ha avuto parecchio filo da torcere da parte di una nuova compagnia di pro-wrestling divenuta una vera e propria potenza mondiale, passata dall'essere una piccola azienda all'essere una realtà molto grande nel giro di pochissimo tempo. Stiamo ovviamente parlando della All Elite Wrestling, compagnia della famiglia Khan.

Già da svariati mesi si parlava di un possibile approdo della All Elite in qualche paese del Regno Unito, cosa che è diventata realtà, poiché è stato annunciato che “London Is Calling” e la AEW debutterà nel Regno Unito ufficialmente nel 2023, anche se non si hanno ulteriori dettagli su luogo o data.

Ma non è finita qui, perché la compagnia, rimanendo negli Stati Uniti, allarga il giro delle città che solitamente visita con il proprio tour per le varie puntate: la compagnia terrà il suo show di AEW Dynamite al Phoenix’s Footprint Center mercoledì 22 febbraio 2023, e come al solito, registrerà anche AEW Rampage dopo che Dynamite andrà in onda.

Poi la settimana dopo, il Cow Palace di San Francisco ospiterà AEW Dynamite, con lo spettacolo che si terrà mercoledì 1 marzo 2023. A differenza di Phoenix, tuttavia, San Francisco avrà un'edizione live di AEW Rampage venerdì 3 marzo 2023, anche al Cow Palace. La compagnia di Jacksonville inoltre farà il suo debutto anche nelle seguenti città: Seattle a Washington, Portland in Oregon e Fresno in California.

Un’opportunità per tutti fans

Nel mese di ottobre, il presidente dell’AEW Tony Khan, ha chiuso il suo tour mediatico della seconda settimana del mese incontrando Brandon F. Walker di Barstool Rasslin. Con lui Khan ha parlato sopratutto della concorrenza con la WWE:

"Ho parlato tanto, ma saranno i fatti poi a parlare più delle parole. Sto cercando di dare ai fan l'opportunità di guardare il loro wrestling preferito. Sto coniando anche una frase; guarda il tuo wrestling. WYW, guarda il tuo wrestling. Penso che i fan infatti, dovrebbero poter guardare quello che vogliono e mi piace il fatto che l'AEW sia diventata la scelta di tanti di loro.”