AEW Dynamite 02/11/2022 Report (3/3) - Shibata wants your title

Vediamo insieme cos'è accaduto nella terza parte di AEW Dynamite

by Rachele Gagliardi
SHARE
AEW Dynamite 02/11/2022 Report (3/3) - Shibata wants your title

Backstage Rey Fenix ci dice che è pronto a diventare doppio campione vincendo l’All-Atlantic Championship, con l’ex e primo campione PAC che gli suggerisce di usare il martelletto per vincere.

  • AEW All-Atlantic Championship: Orange Cassidy (c) vs Luchasaurus vs  Rey Fenix

Prima del match ci viene detto che il vincitore difenderà il titolo contro il suo sfidante dei sogni questo venerdì a Rampage. I tre comunque iniziano la contesa alternandosi bene sul ring e ad un certo punto Christian Cage si unisce al tavolo di commento. Più avanti nella contesa Luchasaurus schianta sul tavolo Rey Fenix, prima di portare sullo stage il campione, ma non fa in tempo a fare nulla di concreto che Jungle Boy attacca il suo nemico con una sedia e poi si lancia su di lui facendo schiantare entrambi su un tavolo giù per lo stage. HOLY SH*T! Attenzione però che interviene anche PAC che porta il martelletto a Fenix, ma lui lo rifiuta e alla fine subisce un pugno da Cassidy che lo schiena. PAC perde la pazienza e attacca il campione prima andare a recuperare quel cavolo di martelletto. Ma non fa in tempo a fare nulla che SHIBATA È QUI INSIEME A ROCKY ROMERO E I BEST FRIENDS. Shibata sale sul ring e indica il titolo All-Atlantic, Cassidy guarda il contratto per il match titolato e glielo passa, con il nipponico che firma e glielo restituisce.

Intanto backstage abbiamo Rick Ross con Swerve Strickland e Keith Lee cerca di avere un confronto con il suo partner sull’attacco ai danni di Billy Gunn, ma Ross sostiene che tutto deve essere mantenuto positivo, mentre abbiamo un audio che i fonici della Rai spostatevi.

  • AEW TBS Championship: Jade Cargill (c) vs Marina Shafir

Appena parte la campanella EXCUSE ME ecco che arrivano Nyla Rose e Vickie Guerrero che si mettono a commentare il match cercando in tutti i modi di distrarre Jade Cargill che però non ci sta e continua il suo lavoro sulla Shafir. Mio dio che scena atroce. Oh però finalmente Jade si accorge di loro e rischia di essere contata fuori, ma corre rientrando velocemente sul ring dove arriva una bella Jaded e poi lo schienamento. Jade Cargill arriva a 41 vittorie e rimane campionessa. Intanto Kiera Hogan sullo stage cerca di ciulare la cintura alla ladra Nyla, ma viene atterrata fallendo.

Prima del main event vediamo un filmato della House Of Black con Julia Hart che sembra fare un funerale al resto dei membri, che però verso la fine praticamente resuscitano. 

Intanto viene resa ufficiale la sfida a Rampage tra Cassidy e Shibata, anche quella di coppia tra Baker e Hayter contro Madison Rayne e Skye Blue. Poi la prossima settimana a Dynamite sarà The Acclaimed & FTR vs Swerve In Our Glory e Austin & Colten Gunn. E poi vediamo un filmato che ci annuncia la difesa titolata di Toni Storm contro Jamie Hayter a Full Gear.

  • ROH TV Championship: Samoa Joe (c) vs Brian Cage

Questi due omoni iniziano la loro battaglia, con Cage che dalla sua parte ha anche il supporto di Prince Nana che infastidisce anche un po' Samoa Joe. In modo assurdo Cage riesce a dominare molto questo match soprattutto nelle fasi finali, ma basta solo una semplice Rear Naked Choke per farlo svenire e dare la vittoria al campione. Dopo il match ovviamente tutta l’Embassy lo attacca, ma eccolo che arriva , il mio amatissimo e stupendo WARDLOW WARDLOW WARDLOW! The Embassy passa alla ritirata, ma da dietro arriva Powerhouse Hobbs che prende la cintura di campione TNT e la solleva su Wardlow

Si conclude qui anche questo racconto dell'ultima puntata di Dynamite, che onestamente non mi ha regalato molto. 

Con la speranza che a voi sia piaciuta la puntata e questo report, vi auguro una buona giornata e noi ci vediamo al prossimo racconto targato AEW. Woooo!

Aew Dynamite
SHARE