William Regal bacchetta MJF e non solo: la WWE gli impediva di ricevere alcune email

The Man's Man ha raccontato curiosi aneddoti abbastanza interessanti su MJF e sulla WWE

by Gabriele Marsella
SHARE
William Regal bacchetta MJF e non solo: la WWE gli impediva di ricevere alcune email

Nonostante un periodo in cui molti addetti del settore lo davano lontano dall’AEW, MJF è considerato uno dei migliori heels presenti nella federazione di Tony Khan e non solo, andando ben oltre le più rosee aspettative nei suoi confronti.
Inoltre, MJF ha trionfato nel Casino Ladder Match ad All Out, ottenendo anche l’opportunità di andare per il titolo AEW di Jon Moxley.
Nell’ultima puntata di Dynamite, MJF si è scontrato verbalmente con William Regal, con i fan che sono rimasti meravigliati dai promo dei due protagonisti.

La WWE impediva a William Regal di contattare MJF nascondendo le email

Durante il podcast Gentleman Villain, William Regal ha rivelato interessanti aneddoti su Friendman e anche sulla WWE: “Adesso quello che parlerà sarà Darren e non William Regal. Prima di tutto, questa cosa mi ha infastidito ma neanche molto in realtà. Quello che gli ho detto la scorsa volta era reale, ovvero se per lui ricevere quella email in più sia stato un modo per andare su tutte le furie, per diventare bravo in quello che stava facendo, allora ci sono riuscito, ho ottenuto il mio obiettivo. Però è triste che questo sia stato il suo problema principale in queste 7 anni di carriera. Ormai è risaputo, non se lo ricorda neanche più. Inoltre non molto tempo dopo che ci siamo incontrati, ho avuto due emorragie al cervello ed ero completamente isolato dal resto del mondo. Stavo avendo dei trattamenti perché avevo avuto un’amnesia durata 3 settimane e la WWE è riuscita a non farmi arrivare nessuna email. Ancora oggi non so il vero motivo di questa scelta da parte della federazione.
C’era un sacco di gente nella mia lista. Ricky Starks è uno di loro, Sammy Guevara è un’altra persona che ho perso di vista per molto tempo a causa di quel periodo.”

William Regal ha poi concluso bacchettando un po’ MJF: “A 19 anni non ti considero minimamente un bambino, se lo sei forse hai avuto una vita fin troppo adagiata.  Forse a 19 anni, e dico forse, ti dimostra che non sei assolutamente pronto. Se un’email lo fa arrabbiare, immaginati che si presenti al PC della WWE e che debba lavorare duramente per cinque giorni su sette, magari venendo rimproverato quasi ogni giorno, le cose probabilmente non andrebbero per il verso giusto. In AEW invece stanno andando molto bene per lui.”
 

SHARE