Chris Jericho avrebbe raccontato a Tony Khan della rissa tra CM Punk e l'Elite

Chris Jericho è stato fondamentale per fare chiarezza sulla rissa tra Punk e l'Elite

by Andrea Scozzafava
SHARE
Chris Jericho avrebbe raccontato a Tony Khan della rissa tra CM Punk e l'Elite

Emergono nuovi dettagli sulla vicenda del post All Out. Dopo la vittoria del titolo del mondo AEW contro Jon Moxley, CM Punk ha criticato duramente Adam Page, gli Young Bucks, Kenny Omega e Colt Cobana durante la conferenza stampa dopo il ppv con al fianco anche il presidente della federazione Tony Khan. Le sue parole non sarebbero state accolte bene, tanto da scatenare una rissa negli spogliatoi tra lo stesso Punk, l'Elite e Ace Steel. Una baruffa che avrebbe portato poi alla sospensione di tutte le persone coinvolte e all'avvio di un'indagine. 

"CM Punk è un danno per la AEW" secondo Chris Jericho

La stessa notte di All Out, è stato Chris Jericho a raccontare a Tony Khan tutta la storia. Per questo motivo, Jericho è stato anche elogiato da molti suoi colleghi per la sua condotta nei giorni e nelle settimane dopo la conferenza stampa che ha scaturito ciò.

In un'indiscrezione, è stato rivelato che Jericho ha effettivamente parlato con CM Punk di ciò che era accaduto e l'ex Y2J sarebbe stato tutt'altro che complimentoso nei suoi confronti. Secondo quanto riportato da Fightful Select, Chris Jericho ha definito Punk un danno per la AEW. Non è chiaro esattamente cosa abbia risposto quest'ultimo, ma è stato riferito che Punk lo abbia invitato a farsi gli affari suoi e ad andarsene. La stessa fonte ha poi aggiunto che avrebbe contattato Jericho per conoscere meglio la storia ma non ha ricevuto alcuna risposta. Tuttavia, alcune persone vicine all'ex campione WWE hanno confermato questo scambio di battute tra i due.

Il futuro di CM Punk all'interno della AEW sembra essere così agli sgoccioli. Nelle ultime ore ci sarrebero state addirittura diverse trattative per quanto riguarda un contratto di buy-out per facilitare la sua partenza dalla compagnia. Nel frattempo, secondo altre voci, CM Punk potrebbe tornare presto in WWE ma non da wrestler a tempo pieno. Su un suo possibile ritorno si è pronunciato anche l'Hall Of Famer Booker T che non ha escluso la possibilità di rivederlo in azione alla corte di Triple H.

Chris Jericho Tony Khan Cm Punk
SHARE