Il Kingdom firma ufficialmente con la AEW

Matt Taven, Mike Bennett e Maria Kanellis-Bennett firmano ufficialmente con la All Elite Wrestling

by Aldo Fiadone
SHARE
Il Kingdom firma ufficialmente con la AEW

Il 2022 è di certo uno degli anni più importanti per il Kingdom e per le singole carriere di Matt Taven, Mike Bennett e Maria Kanellis-Bennett. Prima in Ring of Honor, poi in National Wrestling Alliance, poi ad Impact Wrestling e ora anche in All Elite Wrestling.

Dopo essere stati un icona per la categoria tag team nella gloriosa ROH, dallo scorso gennaio gli OGK hanno invaso Impact Wrestling come parte degli Honor No More riuscendo nel corso del tempo a conquistare i titoli di coppia della compagnia persi solo la scorsa settimana per mano della coppia formata da Heath e Rhino.

Due settimane fa invece, una volta scaduti i loro contratti con Impact, hanno fatto il loro debutto durante AEW Rampage sfidando i campioni di coppia IWGP e ROH attuali, gli FTR. Cinture che anche loro hanno detenuto anni e anni addietro, ora Taven e Bennett vogliono senza alcun dubbio riconquistarle e tentare in ogni modo di divenire ancora una volta campioni per accrescere i loro status nella categoria.

Bennett dopo la sua prima esperienza in ROH, ha passato l'intero 2016 in TNA/Impact dove ha detenuto per una volta l'X-Division Championship. Nel 2017 fece il debutto in WWE senza mai andare oltre il 24/7 Championship e, una volta rilasciato nel 2020, tornò in ROH dove ha detenuto nuovamente i titoli di coppia fino alla chiusura della federazione poi acquisita da Tony Khan.

Se il percorso di Maria è ovviamente legato a Bennett essendone la moglie nella vita reale, quello di Matt Taven si è ovviamente differenziato nel tempo. Legato since day one alla ROH, raggiunge il punto più alto il 6 aprile 2019 quando nel Madison Square Garden vince il Triple Threat match valevole per il ROH World Championship.

Insieme a Mike ha detenuto i titoli di coppia IWGP dei pesi massimi, ROH e Impact Wrestling. Tornando al fulcro della news, stando a quanto riportato dal sito Fightful Select, l'Original Kingdom ha firmato un contratto pluriennale (durata effettiva ancora ignota) con la All Elite Wrestling pur venendo principalmente coinvolta all'interno di storie più facilmente collegate al marchio ROH.

Qui sotto il tweet di conferma pubblicato da un noto e affidabile profilo giornalistico come Wrestle Purist disponibile ovviamente su Twitter.

SHARE