Top name della AEW viene estromesso dalla sua stessa stable - SPOILER

Dopo aver visto il top heel divenire un po' troppo "amico" dei face dello show, questa notte è accaduto l'irreparabile

by Roberto Trenta
SHARE
Top name della AEW viene estromesso dalla sua stessa stable - SPOILER

Il futuro di MJF continua a far discutere in vista della scadenza del suo contratto con la All Elite Wrestling, il prossimo gennaio 2024. Maxwell Jacob Friedman avrebbe svelato con chi gli piacerebbe disputare il suo primo match in un futuro in WWE.

L'ex leader del Pinnacle ha dimostrato di avere delle idee già molto chiare, anche se ancora non abbiamo capito se queste idee comprenderanno in futuro la WWE o alla fine l'atleta sceglierà di rimanere al fianco della famiglia Khan.

MJF nell'ultimo periodo è divenuto uno dei top heel della federazione, con le sue "pipebomb" degli ultimi mesi che hanno fatto molto discutere, sia in seno alla AEW sia tra i fan, tra chi era convinto che il tutto fosse reale e chi invece era convinto che dietro ci fosse la dirigenza della federazione della famiglia Khan.

Nonostante il dubbio non sia mai stato sciolto, al momento MJF risulta essere uno dei top heel, che però starebbe effettuando il suo passaggio tra i membri dei face dello show, o per lo meno questo è quello che emerge dall'ultima puntata di Dynamite, andata in onda questa notte per la AEW.

The Firm estromette con la forza MJF dal suo gruppo

Già nelle ultime due settimane, avevamo visto MJF avvicinarsi pericolosamente al gruppo del campione mondiale Jon Moxley, con i discorsi duri ma efficaci di William Regal, che avevano fatto in parte cambiare idea a MJF in merito al modo con cui costruirsi un futuro e su come guadagnarsi un titolo.
Nella puntata di questa notte di Dynamite, il gruppo dei The Firm ha atteso che Jon Moxley difendesse con successo il suo titolo contro Penta e poi ha iniziato ad attaccare il campione come se non ci fosse un domani, con Mox che inizialmente ha tentato di tenere testa al gruppo, ma essendo in netta inferiorità numerica, ha sempre preso solo botte a destra e manca.

Ad un certo punto, però, MJF ha voluto fermare il gruppo, prendendo il manager Stokely Hataway e dicendogli che era ormai fuori dai The Firm in AEW. Dopo questa estromissione, però, W Morrissey ha attaccato MJF, colpendolo di sorpresa e mandandolo KO.

Il resto del gruppo ha seguito il gigante ex WWE ed ex IMPACT, con MJF che è stato pestato dai The Firm. Alla fine, per concludere in bellezza, Morrissey ha lanciato con una chokeslam MJF su un tavolo, distruggendolo.

Finisce così l'esperienza di MJF tra le fila del The Firm.

SHARE