La AEW incorona un nuovo campione a Dynamite, stanotte - SPOILER



by   |  LETTURE 2183

La AEW incorona un nuovo campione a Dynamite, stanotte - SPOILER

Uno dei personaggi più particolari di tutto il roster della All Eite Wrestling è sicuramente Orange Cassidy, atleta dalla gimmick comedy molto spiccata, che sembra lottare al rallentatore, fino a quando il match non entra nel suo vivo.

Fino ad ora, Cassidy ha avuto anche grandi faide sui ring AEW, come ad esempio quella con Chris Jericho, il quale qualche mese fa aveva parlato molto bene di lui, nel suo personale podcast, arrivando a dire:

"Onestamente...

questo è uno dei migliori incontri che il ho disputato nella mia carriera trentennale. Consiglio vivamente ai fan di dare un'occhiata QUESTO MERCOLEDÌ su #AEWDynamite! ". Questa notte, inoltre, Orange Cassidy è riuscito nell'impresa della vita, andando a vincere il suo primo titolo in singolo sui ring della AEW, battendo PAC e diventando Alll Atlantic Champion per la prima volta.

Orange Cassidy è il nuovo All Atantic Champion della AEW

Durante la puntata di Dynamite andata in onda questa notte, c'è stata la tanto attesa sfida tra PAC e Orange Cassidy, dopo che l'heel della situazione aveva infortunato il suo avversario qualche puntata fa dello show settimanale AEW.

Dopo essere tornato a chiedere la sua vendetta a Battle of the Belts IV, Orange Cassidy aveva otteuto un match titolato per questa notte, con PAC che ha quindi dovuto mettere il suo titolo in palio in un match. Dopo aver visto parecchia azione tra i due contendenti, Orange Cassidy è riuscito a mettere al tappeto con ben due finisher il suo avversario, andando a vincere la contesa e diventando così per la prima volta nella sua carriera, All Atlantic Champion.


Termina così il regno abbastanza anonimo di All Atlantic Champion di PAC, il quale aveva grandi progetti per il suo regno titolato futuro, ma che invece è stato costretto ad abdicare questa notte, dai ring del Canada della All Elite Wresting.

Il pubblico, neanche a drlo, è andato in visibilio alla vittoria di Orange Cassidy, da sempre idolo delle folle, soprattutto quando si mette gli occhiali da sole al centro del ring e comincia a "calciare" con "immane potenza" i suoi avversari.