AEW: Sammy Guevara rompe il silenzio sul suo litigio con Andrade El Idolo



by   |  LETTURE 1865

AEW: Sammy Guevara rompe il silenzio sul suo litigio con Andrade El Idolo

Durante l’ultima puntata di Dynamite, siamo stati informati dai giornalisti che tra Andrade El Idolo e Sammy Guevara è scoppiata una rissa backstage che ha portato Tony Khan a rispedire a casa Andrade, mentre Guevara ha combattuto nello show, dato che sembra che sia stato proprio il marito di Charlotte Flair ad aspettare l’ex campione TNT backstage e a sferrare il primo pugno, con le persone che hanno iniziato a pensare che stia facendo tutto questo per farsi licenziare perché, secondo le sue ultime dichiarazioni nella stessa intervista, non è felice del booking AEW per il suo personaggio.

Tra i due era scoppiato solo un paio di giorni prima un furioso litigio social a seguito di alcune dichiarazioni che il luchador aveva rilasciato durante un’intervista a Más Lucha, raccontando che una volta Sammy Guevara si era lamentato dietro le quinte che Andrade colpisce troppo duro i suoi avversari, con l’ex Sombra che ha fatto notare che anche Sheamus colpisce duro e nessuno si lamenta della cosa, tenendoci però a precisare che si erano chiariti a parole e tutto sembrava essersi risolto, ma così no è stato chiaramente.

Sammy Guevara non vuole drammi

Nel suo ultimo vlog, lo Spanish God ha voluto dire la sua su quello che è accaduto: "So che alcune persone vogliono che io commenti ciò che è successo esattamente dietro le quinte di AEW Dynamite, ma ho finito di concentrarmi sulla negatività. Penso che quando ti trovi nel percorso per raggiungere qualcosa come sto facendo io, ci saranno sempre persone che faranno tutto quello che è in loro potere per trascinarti al loro livello.

So di essere superiore, quindi non mi concentrerò su quelle stronzate. Mi concentrerò dove sono diretto, cioè - dicono che il cielo è il limite, ma c'è un intero universo là fuori ed è lì che sono diretto. Non mi concentrerò, non commenterò nessuna stronzata. Invece, voglio fare questa cosa in cui io e Tay [Melo], ogni volta che siamo troppo negativi o ci concentriamo su qualcosa che non è davvero importante nella vita, ci diciamo: 'Cosa sono cinque cose per cui sei grato?’ Cinque cose: sono grato per la mia casa, sono grato per la mia vita, grato per Tay, grato per il lavoro che ho, e sono grato per voi ragazzi. 

Grazie alle persone che mi sostengono e alle persone che non credono a tutto quello che leggono online. Voglio solo ringraziare quelle persone. Detto questo, metterò fine a tutto questo. Ci vediamo la prossima settimana, grazie per aver guardato."