Jim Cornette duro: "Il match tra Wardlow e Brian Cage è stato pessimo"



by   |  LETTURE 1400

Jim Cornette duro: "Il match tra Wardlow e Brian Cage è stato pessimo"

Jim Cornette è tornato a criticare la AEW per la gestione di Wardlow. Il celebre manager del mondo del wrestling ha svelato come, a suo parere, la star della federazione di Tony Khan è sembrata inappropriata durante l'ultimo match a Dynamite.

Jim Cornette: "Pessima la scelta di mettere Brian Cage contro Wardlow"

Di recente, Wardlow ha affrontato Brian Cage a Dynamite in un match con in palio il titolo TNT al ritorno di Cage sulla televisione AEW a oltre un anno di distanza dall'ultima volta.

Parlando nel suo podcast Experience, Jim Cornette ha commentato questo match: “E' tornato Brian Cage, tutto fantastico. Non parlo del suo match, se ha fatto un buon lavoro o meno. Ho guardato questo match dal punto di vista se bisognava farlo o meno. Brian Cage sembra uno scherzo della natura per il suo fisico. E' così muscoloso e definito, ma allo stesso tempo grosso e potente. E' straordinario, ma metterlo sul ring con Wardlow, non è stata una buona idea. Ha fatto sembrare Wardlow inferiore. Il fisico di nessuno può essere paragonato a quel ragazzo anche se fa schifo sul ring. È come un robot, i suoi match non hanno senso, si muove male e vuole solo fare mosse potenti. E quindi quello che hanno fatto è stato abbinare Wardlow a un ragazzo che è più grande e più impressionante dal punto di vista fisico, pure se non non è più alto. E' stato un pessimo incontro per Wardlow. Brian Cage ha più esperienza, ha lottato più a lungo di quanto Wardlow abbia fatto. Goldberg è stato malmenato da un ragazzo con un fisico incredibile e questo è un po' ciò che è riappena successo".

A proposito di wrestler fisicamente dotati, Jim Cornette ha criticato Omos e le sue abilità all´interno del quadrato: "La sua parabola è abbastanza inspiegabileSe vogliamo parlare di Omos. E’ fisicamente impressionante ma sul ring è ridicolo. Visivamente è impressionante, mette paura a chiunque e sembra poter spaccare il mondo ma non sta facendo un buon lavoro, anzi è uno dei peggiori wrestler del roster al giorno d’oggi”.