Booker T: "MJF è unico nel suo genere"

Booker T ha speso belle parole per Maxwell Jacob Friedman

by Andrea Scozzafava
SHARE
Booker T: "MJF è unico nel suo genere"

Da quando ha firmato con la federazione di Tony Khan nel 2019, MJF è una delle superstar più importanti e di maggiore successo dell'All Elite Wrestling. Dopo una pausa di tre mesi, Maxwell Jacob Friedman è tornato in AEW al pay-per-view di All Out a settembre ed è apparso lanciando un chiaro messaggio a CM Punk, quello di volere il titolo del mondo AEW.

L'Hall of Famer WWE, Booker T ha voluto esprimere la sua opinione su MJF, rivelando come sia una star diversa da tutte quelle presenti nell'attuale business del wrestling professionistico. Solo occasionalmente lotta sul ring, ma l'ex leader del Pinnacle sembra non averne bisogno, dimostrando quanto sia straordinario con le sue abilità al microfono. Nonostante la sua assenza dall'azione sul ring, MJF resta uno dei preferiti da parte dei fan e riceve sempre un grande applauso dalla folla quando fa la sua apparizione. Questo è ciò che lo rende così unico: le sue abilità al microfono sono migliori e piacciono di più rispetto alle sue abilità sul ring comunque ottime. Nel corso della sua carriera, in tanti hanno parlato bene di MJF, tra questi proprio la leggenda della compagnia di Stamford. 

Booker T ha elogiato MJF

Di recente nel suo podcast "Hall of Fame", Booker T ha parlato dei promo di MJF e della loro unicità così come del suo personaggio: “E' una delle superstar più controverse in circolazione. Sto osservando quanto bene sta crescendo e sai sta facendo grandi cose. Penso sia davvero unico nel suo genere. È diverso da qualsiasi wrestler che abbiamo visto in questa disciplina da un po' di tempo a questa parte".

Affermando che MJF è uno dei preferiti da parte dei fan, l'ex membro degli Harlem Heat ha affermato che il 26enne ha un gran potenziale per essere il migliore di questo business: “Guardo a MJF come a un ragazzo che sta cercando di conquistarsi tutto ciò che può. Mi piace il suo atteggiamento e la sua determinazione nel lavoro".

MJF non appariva in AEW da inizio giugno ed era uscito di scena dopo un clamoroso promo in cui si era scagliato duramente contro Tony Khan. Lo stesso MJF è emerso fosse poco contento del trattamento economico riservatogli dalla federazione, riteneva infatti di meritarsi uno stipendio simile a quello percepito dalle migliori star della compagnia. 

Booker T
SHARE