Ric Flair esprime la sua opinione sui problemi della AEW



by   |  LETTURE 689

Ric Flair esprime la sua opinione sui problemi della AEW

Anche l'Hall Of Famer WWE, Ric Flair ha espresso la sua opinione sull'attuale situazione della AEW, elogiando la federazione di Tony Khan per come sta andando avanti con i suoi eventi nonostante i problemi nel backstage.

AEW è quasi diventato sinonimo di caos nelle ultime settimane mentre la federazione continua ad affrontare le conseguenze dei commenti esplosivi di CM Punk a seguito delle sue dure parole post All Out che hanno poi scatenato una rissa nel backstage.

Ric Flair: "La AEW sta andando avanti alla grande"

Dopo aver lavorato nel wrestling per diversi anni attraverso diverse federazioni, Ric Flair ha visto la sua giusta dose di follia nel backstage e in un recente episodio del podcast To Be The Man, ha voluto parlare dei disordini della AEW: “Quello spettacolo, che AEW ha fatto la scorsa settimana, dopo tutta questa roba tra Punk e l'Elite, è pazzesco. L'evento che hanno avuto la scorsa settimana è stato uno dei migliori che abbia mai visto. Conosco tutti nello show e hanno ottenuto oltre un milione di spettatori. Questo dimostra solo che tutti possono essere sostituiti con altri. Jericho ha avuto un match incredibile con Jon Moxley. Non riesco a ricordare tutto ma comunque, è stato uno spettacolo infernale e incredibile. Conosco anche tante persone che non hanno potuto guardare lo show. E hanno fatto comunque oltre un milione di spettatori. E' davvero un grande risultato per loro e sono sulla buona strada con match e trame davvero ottimi".

Sul confronto tra WWE e AEW: "È così che si potrebbe pensare a raggiungere la WWE. Hanno fatto quasi 1.1 milioni e la WWE 1.6 milioni. Penso che quella sia la strada giusta che devono seguire, non si devono preoccupare di cosa sta succedendo nel backstage o di vari problemi. E per fortuna è una cosa che non stanno facendo".

AEW potrebbe presto essere alla ricerca di nuovi wrestler, dopo che è stato riferito che CM Punk potrebbe essere vicino a lasciare la federazione di Tony Khan. È stato riferito infatti che il Best In The World potrebbe lasciare l'All Elite Wrestling, risolvendo tutto i problemi del caos scaturito in parte anche da lui.