AEW, già decretato il primo sfidante di Jon Moxley - *SPOILER*



by   |  LETTURE 994

AEW, già decretato il primo sfidante di Jon Moxley - *SPOILER*

La puntata speciale di Dynamite intitolata Grand Slam si è rivelata un grande successo: tra il debutto shock di Saraya (ex Paige in WWE), la vittoria del titolo mondiale della ROH da parte di Chris Jericho e molto altro, i fan non sono rimasti delusi.

Ovviamente il piatto forte della serata è stato il main event tra Bryan Danielson e Jon Moxley che ha visto quest'ultimo diventare il nuovo AEW World Champion. Ma dopo la grande sfida con l'alleato del Blackpool Combat Club si profila all'orizzonte un altro avversario.

Durante le registrazioni di Rampage (la puntata andrà in onda domani sera), infatti, "Hangman" Adam Page ha vinto una Golden Ticket Battle Royal, eliminando per ultimo RUSH e diventando il primo sfidante al titolo.

Page e Moxley si affronteranno nella puntata di Dynamite del 18 ottobre: Hangman avrà quindi l'occasione di riprendersi il titolo dopo la debacle con CM Punk.

Adam Page è il primo sfidante di Jon Moxley

Ovviamente tutti gli occhi sono puntati anche su MJF che a All Out ha vinto il Casino Ladder Match aggiudicandosi il diritto di sfidare il campione in carica in qualsiasi momento lui voglia (un pò come il MIB della WWE).

E considerando come i piani originari avrebbero dovuto vedere MJF battere CM Punk per il titolo, un regno da campione di Maxwell Jacob Friedman potrebbe essere più vicino che mai. Moxley, invece, lo ricordiamo, è diventato un 3 volte campione mondiale della AEW.

La situazione di Punk è sempre più incresciosa e sono in molti a pensare che non farà mai più ritorno in AEW dopo la sospensione. Un comportamento che Eric Bischoff ha definito imperdonabile e che, secondo molti, potrebbe aver segnato la parola fine sulla sua carriera in All Elite.

Anche Wade Keller di PWTorch ha così dichiarato: "Non penso proprio che CM Punk torni a lottare in AEW. Non è una cosa certa al 100%, ma tutti gli indizi lasciano propendere verso questa direzione. E probabilmente il suo contratto verrà rescisso"