Ric Flair controcorrente loda CM Punk: “Ha fatto un ottimo lavoro da intrattenitore”



by   |  LETTURE 1416

Ric Flair controcorrente loda CM Punk: “Ha fatto un ottimo lavoro da intrattenitore”

È passata una settimana dallo scandalo che ha coinvolto CM Punk e parte dello spogliatoio della All Elite Wrestling, eppure le persone ne parlano sempre e sempre ne parleranno come con la Pipe Bomb.

A tornare sull’argomento, ma con un’opinione diversa rispetto a quella di altre personalità del professional wrestling, ci ha pensato Ric Flair, che si è detto soddisfatto del lavoro che ha fatto l’atleta di Chicago, ritenendolo un ottimo intrattenitore.

CONFERENZA STAMPA AEW ALL OUT: I COMMENTI DI CM PUNK SAREBBERO STATI PROGRAMMATI

CM Punk ha dato ai fans quello che volevano?

Sul suo podcast To Be The Man infatti il Nature Boy ha dichiarato: "L'ho visto da lontano. È molto divertente. Se è l'intrattenimento che i fan vogliono, è l'intrattenimento che stanno ottenendo, e Punk sta dando un sacco di esso. Sta creando eccitazione ora, e se non ha paura di dirlo.... Mi piace il modo in cui ha detto che camminerò lungo il corridoio è sarò pronto. Questo è Harley Race che parla proprio lì. Non se è così tosto, ma lo adoro. È roba vecchia, proprio lì. Se hai un problema con me, puoi trovarmi, proprio lì nell'edificio.

In realtà ho pensato che fosse abbastanza bello se è quello che mi è stato detto, e non so chi ha vinto la rissa o chi ha fatto cosa, ma il fatto che Punk abbia detto: 'Sono qui nel palazzo se volete trovarmi', qualcosa del genere, mi piace. Probabilmente non è quello che Tony o chiunque vuole sentire, ma se ha il coraggio di dirlo e si sente così sicuro riguarda a qualcosa, ehi, non lo biasimo per averlo detto. Non ne ho idea."

Poi ha proseguito dicendo: “Mi piace Omega e mi piacciono gli Young Bucks, quindi non so quale possa essere il problema. Mi sembrano ragazzi molto facili con cui andare d'accordo, ma non li conosco così bene. Per me, si tratta di come mi trattano come un individuo, e mi trattano alla grande. Ho avuto la possibilità di gravitare intorno a Kenny molto quando ha combattuto [Andrade] in Messico e ho davvero avuto modo di conoscerlo abbastanza bene, e gli Young Bucks sono sempre stati fantastici. Quindi non lo so. CM Punk, non lo conosco. Ma l'ha detto e non so nulla di Colt Cabana. Non ho idea di cosa stia succedendo.”