Booker T: "È ridicolo ciò che fanno Kenny Omega e gli Young Bucks"



by   |  LETTURE 2440

Booker T: "È ridicolo ciò che fanno Kenny Omega e gli Young Bucks"

Durante il suo ultimo podcast "The Hall Of Fame", Booker T ha parlato di CM Punk e della vittoria dei titoli Trios da parte di Kenny Omega e degli Young Bucks.

Booker T: "CM Punk dovrebbe essere il più maturo"

Sui campioni Trios Kenny Omega e gli Young Bucks: "Non sembra una cosa molto bella ciò che fanno. Voglio dire, questi ragazzi battono tutti. Nessuno può batterli. È quasi ridicolo ciò che fanno. Essere EVP e poi creare un nuovo titolo ed essere i primi a vincerlo. Cosa ci facciamo allora qui? Stiamo solo giocando possono dire tutti gli altri. Si danno loro stessi un premio. Diamoci un aumento da soli, siamo EVP. Possiamo fare tutto ciò che vogliamo, possono dire".

Booker T ha inoltre parlato anche dei lottatori di oggi che non hanno abbastanza rispetto per il business: "Il business del wrestling è cambiato tanto e ancora cambierà. Devi sapere come cambiare con esso ma molte cose rimangono ancora le stesse. Penso che una cosa è certa, bisogna sempre avere rispetto di tutti i ragazzi. Hangman Adam Page ha detto che non accetta consigli dalle altre persone. CM Punk nemmeno nonostante lui è quello più grande e quello che dovrebbe essere più maturo lì dentro. Ciò significherebbe per lui che devo scendere al livello di uno. Non è questo il modo in cui mi comporto con i giovani. Quando l'attività inizia ad andare così, avremo i problemi che ci sono stati su base regolare perché questa attività è sempre stata per remare alla stessa velocità dei soldi. Ma io sono abituato ad aiutare anche a tanti ragazzi che vogliono migliorare" 

Su Kenny Omega e gli Young Bucks che litigano con CM Punk: "Non incolpo gli Young Bucks o Hangman, o Kenny Omega. Se ho un problema con qualcuno, vado a dirglielo. CM Punk potrebbe anche fargli causa, dato che sono in una posizione particolare. Non incolpo quei ragazzi, ma quando hai un certo titolo e sei EVP, devi essere in grado di gestire gli affari".