AEW: Thunder Rosa finge l'infortunio per non perdere il titolo? Arriva la smentita



by   |  LETTURE 1288

AEW: Thunder Rosa finge l'infortunio per non perdere il titolo? Arriva la smentita

Sarebbe bello vivere in un mondo senza drammi, ma specialmente nel professional wrestling una cosa del genere non esiste e Thunder Rosa ne sa qualcosa, perché ogni settimana parte qualche accusa nei suoi confronti. 

Infatti, secondo quanto riportato da Fightful a fine agosto, tra Thunder Rosa e Britt Baker e Jamie Hayter, non ci sarebbe più un rapporto idilliaco, da quando Rosa ha rotto involontariamente il naso della Hayter durante un match. A questo proposito la luchadora aveva detto durante un intervento a Busted Open Radio: "Non tutto quello che viene detto è vero. […] Sono una combattente addestrata, non scappo dai casini. Smettetela di leggere stupide str*nzate online.”

Non è tutta una farsa

Ma non è finita qui, perché c’è anche chi l’avrebbe accusata di aver finto l’infortunio per non dover perdere il titolo a All Out contro Toni Storm, rifiutandosi di mandarla over e anche questa volta Rosa non è stata in silenzio: "Voglio chiarire le cose, questo non è falso. Questo non è un work. Se potessi camminare, c*zzo, potrei lavorare.”

In un recente aggiornamento, Dave Meltzer ha fatto sapere che l’infortunio è reale: “Per quanto riguarda l'infortunio di Thunder Rosa, uno dei problemi è che un sacco di persone nel wrestling pensano che lei non sia infortunata, anche se ci viene detto che l'infortunio alla schiena è reale e ha smesso di lottare a causa della paura di doversi operare nel caso continuasse a lottare. Come detto, si sono create un sacco di congetture intorno alla cosa perché ha detto di essersi infortunata qualche ora prima di aver ricevuto la notizia che avrebbe dovuto lasciare il titolo a Toni Storm in PPV.”

Il giornalista ha aggiunto che lo spogliatoio femminile si è un po’ diviso su questa faccenda e poi ha detto: “Ha davvero un infortunio alla schiena, questo è confermato. Come detto prima, si tratta di un infortunio che molte persone avrebbero attraversato per perdere il titolo sul ring, e un medico avrebbe probabilmente detto loro che non sarebbe intelligente lavorarci sopra. Quindi potete vedere la mentalità delle donne che hanno detto ciò che hanno detto pubblicamente, come Storm e Britt Baker e come questo abbia portato a problemi qui.”

In ogni caso per ora Toni Storm è la campionessa ad interim e dovrà affrontare Thunder Rosa una volta rientrata per decidere chi delle due sarà la campionessa definitiva, anche se un'idea del risultato finale possiamo già farcela adesso.