Tony Khan annuncia un torneo per la riassegnazione dell’AEW World Championship



by RACHELE GAGLIARDI

Tony Khan annuncia un torneo per la riassegnazione dell’AEW World Championship

Come vi abbiamo ampiamente documentato nei giorni scorsi grazie anche al supporto dei colleghi americani che hanno seguito e stanno continuando a seguire la faccenda che ha visto coinvolte diverse personalità AEW backstage in una rissa post All Out, la situazione attuale nella compagnia di Jacksonville non è delle migliori.

Dopo alcune dichiarazioni poco felici rilasciate da CM Punk dei confronti dei suoi colleghi, in modo particolare su Kenny Omega e gli Young Bucks, le parti, insieme a Ace Steel, si sono affrontate in modo apparentemente acceso e violento dietro le quinte, portando il presidente Tony Khan a prendere dei provvedimenti nei loro confronti, come riportato anche da Sports Illustrated che già ieri aveva fatto uscire l’elenco delle persone sospese.

Ma c’è di più, perché oltretutto l’atleta di Chicago si sarebbe infortunato alle braccia, come gli era capitato già in precedenza al piede, tanto da dover in ogni caso rendere vacante il titolo che aveva rivinto da Jon Moxley a All Out.

Si ricomincia tutto da capo

Su Dynamite, con Punk a casa a Chicago, Tony Khan è apparso in un video di fronte ai fans che hanno un po’ iniziato a fischiare e riempirlo di ‘booo’. Il Presidente dell'AEW ha annunciato che sia l’AEW World Championship che il Trios Championship sono stati resi vacanti.

Un nuovo campione del mondo AEW sarà incoronato a AEW Grand Slam dopo un ‘Tournament of Champions.’ Il torneo vedrà Hangman Adam Page affrontare Bryan Danielson e Sammy Guevara affrontare Darby Allin per il diritto di affrontare Jon Moxley in semifinale. Il vincitore di Danielson vs Page incontrerà Chris Jericho.

A differenza del primo infortunio di Punk quindi, questa volta non ci sarà nessun campione ad interim a tenergli calda la cintura, bensì avremo direttamente un nuovo campione, in attesa di scoprire anche quale sarà definitivamente il futuro del Best In The World, anche perché per lui e Steel si parlava di licenziamento oltre la sospensione, quindi un provvedimento più grave.

Tony Khan