Vince Russo spara a zero contro Jeff Hardy

Jeff Hardy è stato arrestato il 13 giugno 2022 in Florida con diverse accuse

by Simone Brugnoli
SHARE
Vince Russo spara a zero contro Jeff Hardy

Come ormai tutti sanno, Jeff Hardy è stato arrestato il 13 giugno 2022 in Florida con diverse accuse, fra cui guida in stato di ebbrezza e guida con patente sospesa/revocata. Secondo i rapporti, il suo tasso alcolemico era quasi quattro volte superiore al limite legale nello Stato della Florida.

Il ‘Charismatic Enigma’ è uscito di galera su cauzione, ma è stato sospeso senza paga dalla AEW e non potrà tornare sul ring fino a quando non avrà completato la riabilitazione. Il 44enne di Cameron è senza dubbio uno dei performer più controversi dell’era moderna, nonché uno dei più amati.

Oltre ad essere un sei volte campione del mondo, Jeff è stato il nono wrestler nella storia della WWE a completare il Grand Slam e uno dei soli cinque ad averlo fatto in entrambi i formati. In una lunga conversazione su Sportskeeda, l’ex writer della WWE e della WCW Vince Russo ha criticato duramente Hardy per aver messo in pericolo la vita di altre persone.

Vince Russo critica Jeff Hardy

“Sappiamo tutti quali sono i problemi di Jeff Hardy, se li porta dietro da anni e anni. La cosa che proprio non riesco ad accettare è che – pur essendo ubriaco – si è messo al volante di un’auto.

Non stiamo parlando di una semplice sbronza. Agendo in questo modo, ha messo in pericolo la vita di altre persone” – ha spiegato Russo. “Quando ho appreso la notizia, la mia mente è andata subito a Bill DeMott, la cui figlia è stata uccisa da un guidatore ubriaco.

Jeff sta lottando con una dipendenza e speriamo che ne esca, ma non può mettersi al volante di un’auto in quelle condizioni. Mi spiace dirlo, ma Jeff Hardy è pericoloso” – ha rincarato la dose.

L’udienza preliminare relativa al caso di Jeff si sarebbe dovuta tenere il 17 agosto presso il tribunale della Contea di Volusia, in Florida, ma è stata rinviata di 60 giorni su richiesta dei suoi avvocati. Se venisse giudicato colpevole, rischierebbe fino a cinque anni di reclusione.

Vince Russo Jeff Hardy
SHARE