CM Punk avrebbe pensato di lasciare la AEW?

CM Punk avrebbe avuto alcuni problemi con la AEW e starebbe stato vicino ad un addio

by Andrea Scozzafava
SHARE
CM Punk avrebbe pensato di lasciare la AEW?

Durante l'ultima puntata di AEW Dynamite, CM Punk è apparso di nuovo televisione dopo il suo infortunio che lo ha tenuto lontano da diverso tempo. Nella puntata, da quando lo spettacolo è andato in onda, è stato riferito che CM Punk è uscito dal copione quando ha chiamato Adam Page per una rivincita del loro vecchio incontro dell'inizio di quest'anno, sapendo già prima che l'ex campione non avrebbe accettato la sua sfida.

Dopo aver sconfitto Adam Page a Double or Nothing nel mese di maggio, CM Punk è stato poi costretto a restare ai box per diversi mesi a causa di un infortunio al piede. Anche se la faida tra lui e Page si è conclusa quella notte, i due non si sono visti più negli occhi.

CM Punk dispiaciuto della AEW

Secondo un recente rapporto di Fightful Select, CM Punk avrebbe incontrato i vertici della AEW dichiarando che dopo l'incontro non avrebbe perso contro Page al pay-per-view. Fightful ha svelato che Adam Page era presente nell'arena la scorsa notte ma non ha ricevuto alcuna parola su come ha risposto al promo. Detto questo, notano tutti che non è visto come una persona conflittuale ed è molto apprezzato da tutti. Molti nel backstage credono che Punk pensasse che Hangman fosse entrato in affari per se stesso ma è stato riferito tutto ciò come una speculazione negli spogliatoi piuttosto che come qualcosa che Punk ha detto. Sebbene ci siano diverse notizie che suggeriscono cosa potrebbe aver causato le frustrazioni di Punk, non sembrerebbe chiaro da dove provengano i suoi problemi.

Secondo gli addetti ai lavori, CM Punk ha espresso verbalmente il suo dispiacere, a volte in modo così palese che alcuni hanno pensato che avrebbe potuto lasciare la AEW. Alcune persone vicine all'ex WWE Champion hanno riferito che aveva quasi deciso di restare a casa invece di presentarsi la scorsa notte ma tanti non credono che il Best in the World si sarebbe mai dimesso. Secondo un veterano della compagnia, ci sarebbero state anche delle minacce da parte di CM Punk in AEW.

Inoltre, CM Punk è adesso ufficialmente pronto per unificare i titoli massimi della AEW durante il prossimo Dynamite contro il campione ad interim Jon Moxley.

Cm Punk
SHARE