Star della AEW commenta il ritorno dell'Hit Row in WWE

Un semplice post social per congratularsi con i suoi ex compagni di stable

by Luca Carbonaro
SHARE
Star della AEW commenta il ritorno dell'Hit Row in WWE

Triple H continua a scatenarsi, mettendo sotto contratto i suoi ex pupilli di NXT. Dopo il ritorno di Karrion Kross e Dexter Lumis, nella puntata di SmackDown di venerdì è toccato a Top Dolla, Ashante "Thee" Adonis e B-Fab, stable nota come Hit Row.

Ovviamente c'era un grande assente: "Swerve" Strickland, attualmente sotto contratto con l'AEW nonchè Tag Team Champion assieme a Keith Lee. L'ex membro della stable ha voluto commentare il ritorno dei suoi compagni in WWE con un semplice post: una gif di Snoop Dogg per indicare la sua approvazione rispetto a quanto accaduto.

L'Hit Row era purtroppo finita nel mirino dei licenziamenti a novembre, assieme ad altre star della WWE. A quanto pare non c'erano piani per loro nel main roster, nonostante Hunter fosse un loro grande estimatore.

Swerve Strickland commenta il ritorno dell'Hit Row in WWE

Dopo il loro passaggio nel main roster, sembrava che per l'Hit Row ci potesse essere la consacrazione finale a top Superstar del main roster, con la stable che era infatti arrivata inaspettatamente sui ring di Friday Night Smackdown, con i membri della squadra che sembravano poter essere dei grandissimi volti per il futuro dell'intera compagnia, ma per Vince McMahon e soci, a quanto pare, così non è stato.

Si vociferava anche di un possibile heat nei cofnronti di Strickland, noto a NXT come Isaiah Scott. Nel promo tenuto a SmackDown, i componenti dell'Hit Row hanno dichiarato di essere gli "OG's Three", segno che almeno per il momento non saranno alla ricerca di un quarto membro.

La loro presenza andrà senza dubbio a rimpolpare la divisione Tag Team della WWE, da mesi ormai dominata soltanto da Usos e Street Profits. Nel frattempo alcuni fan hanno accusato Swerve Strickland di star sprecando il suo tempo in AEW, ma il campione di coppia ha risposto in maniera capata con il banner promozionale di Dynamite, in cui viene raffigurato assieme alle top star della Compagnia come CM Punk.

Un chiaro segnale di come Tony Khan continui a puntare su di lui.

SHARE