Ex campione AEW brutalmente attaccato al San Diego Comic-Con -VIDEO



by LUCA CARBONARO

Ex campione AEW brutalmente attaccato al San Diego Comic-Con -VIDEO

Le storyline della AEW continuano anche all'infuori del ring. Durante un panel, tenutosi ieri al San Diego Comic-Con, in cui hanno presenziato CM Punk, Jade Cargill, Orange Cassidy, Bryan Danielson e Darby Allin, l'ex TNT Champion è stato vittima di un'imboscata della House of Black.

A sorpresa, infatti, è stato attaccato da Brody King e Malakai Black, che lo hanno messo al tappeto prima di chiedere al pubblico (in maniera ironica) se avessero delle domande per loro. Il video dell'incidente è stato poi pubblicato sulle pagine social della Compagnia di Tony Khan, segno del fatto che verrà senza dubbio utilizzato per continuare la rivalità esistente.

Nell'ultima puntata di Dynamite Sting è stato vittima del black mist di Malakai Black e sono in molti a pensare a un suo turn heel in futuro. In passato tutti coloro che ne se sono stati colpiti hanno avuto un "grande" cambiamento della propria attitudine.

Senza dubbio utilizzare un palcoscenico mainstream come quello del San Diego Comic-Con è stata una mossa strategica dal punto di vista di marketing.

Darby Allin vittima di un'imboscata al Comic-Con

Al momento Brody King ha ben due vittorie ai danni del povero Darby Allin, quindi quest'ultimo vorrebbe senza dubbio vendicarsi.

Tony Khan ha sempre dimostrato di voler puntare su di lui, affiancolo a Sting e mettendolo in match di rilievo, tra cui quello con CM Punk a All Out (fu il primo in assoluto dopo il suo ritorno sulle scene a sette anni di distanza) Non solo la AEW era presente al Comic-Con: anche la WWE ha avuto un panel per svelare le nuove action figure della Mattell e ha visto l'apparizione a sorpresa di Undertaker, che si è andato a sedere vicino all'American Nightmare Cody Rhodes.

Durante il panel Bryan Danielson ha confermato di aver ottenuto l'ok medico per tornare a lottare e di avere un match contro Daniel Garcia in programma a Dynamite. L'American Dragon era fermo da settimane per via di una commozione riportata a Double or Nothing nel caotico Anarchy in the Arena Match.