Chris Jericho infortunato nel main event di Dynamite? Ecco le ultime



by LUCA CARBONARO

Chris Jericho infortunato nel main event di Dynamite? Ecco le ultime

Erano in molti ad aver notato un Chris Jericho visibilmente dolorante durante il Barbed Wire Everywhere Death Match disputatosi mercoledì sera a Dynamite. L'infortunio è stato confermato proprio dal wrestler canadese, che su Twitter ha annunciato di aver riportato una frattura al naso.

L'incidente sarebbe avvenuto quando, dopo aver colpito Eddie Kingston con la Codebreaker, gli spigoli della sedia avvolta nel filo spinato hanno colpito violentemente il naso di Jericho. Incidenti che nel Wrestling sono all'ordine del giorno.

Questo il suo tweet: "Ho appena lasciato l'ufficio dei dottori ed è ufficiale. Quel selvaggio di Eddie Kingston mi ha rotto il naso la scorsa notte".

Chris Jericho infortunato al naso

Non sappiamo se questo problema fisico costringerà o meno Jericho a restare fuori dagli schermi.

In tal cao sarebbe un altro duro colpo per il roster della AEW, che al momento soffre di tante assenze. Per l'occasione il canadese ha rispolverato la gimmick del "Painmaker", il suo alter ego più violento al momento imbattuto in AEW.

La vittoria è avvenuta dopo una poderosa Judas Effect con il filo spinato avvolto attorno al braccio. Decisivo l'intervento di Sammy Guevara, membro fidato della Jericho Appreciation Society, e il turn heel di Ana Jay ai danni di Rubi Soho.

Nonostante la vittoria, Jericho è stato poi scaraventato da Kingston su di un letto con filo spinato posizionato all'infuori del ring. Non sappiamo, dunque, se davvero sia stata scritta la parola fine nella loro sanguinolenta rivalità.

Come accade di consueto nel mondo del Wrestling, mai dire mai. Quello disputatosi ieri sera a Dynamite non è stato il primo Barbed Wire match nella storia della AEW. Nell'edizione 2021 di Revolution, andata in scena il 7 marzo, Kenny Omega e Jon Moxley si sono affrontati in un Exploding Barbed Wire Deathmatch (stipulazione nventata per la prima volta in Giappone negli anni '90 dalla FMW).

Il finale, però, è stato evidentemente botchato, venendo preso in giro dall'intero Wrestling Web.

Chris Jericho Dynamite