Claudio Castagnoli: "Volevo nuove sfide e ho scelto la AEW"

Claudio Castagnoli è tornato a parlare del suo arrivo in AEW

by Andrea Scozzafava
SHARE
Claudio Castagnoli: "Volevo nuove sfide e ho scelto la AEW"

La nuova Superstar AEW ed ex WWE, Claudio Castagnoli noto anche come Cesaro, ha parlato con Steve Fall di NBC Sports Boston del suo debutto a Forbidden Door, del suo incontro con Jake Hager e delle sue sensazioni sul suo arrivo in AEW.

Claudio Castagnoli: "Ho un passato con  diversi atleti della AEW"

Sui motivi che lo hanno portato a firmare con la AEW: “Come sai, ovviamente stavo seguendo AEW già da un bel po' di tempo. Quando è arrivato il momento per me di fare un passo indietro e guardarla da vicino, ho sentito di essere adatto alla AEW. C'era tanto da fare per me con la AEW. Avevo bisogno di nuove sfide. Volevo nuove persone con cui poter lavorare. Ci sono così tante persone con cui non ho mai lottato per niente o magari non combatto con loro da molto tempo. Quindi è quello che volevo fare ed è quello che mi divertirò a fare. Arrivare qui è stato bello”.

Su ciò che pensano i fan dell'abbraccio di Tony Khan alla conferenza stampa di Forbidden Door: “È così strano perché è successo dopo Forbidden Door. E stato letteralmente come un abbraccio veloce. Era come, sai quando vedi il tuo amico e poi dai come un cinque e poi come una pacca sulla spalla per motivarlo. Il fatto che fosse stato catturato sullo schermo quell'abbraccio, immagino che la gente l'abbia visto in modo particolare. Sono solo alcuni lavoratori professionisti che si abbracciano, niente di più".

Sul match contro Jake Hager a Dynamite: "Questa è stata un'altra cosa fantastica da quando ho voluto unirmi alla AEW. Ho un passato con praticamente tutti. Se non c'è, è qualcosa che possiamo creare. C'è qualcosa che possiamo creare qui con tutti. Era uno di quei Blood and Guts in cui io e Hager siamo finiti sul ring. Questo è il bello. Mi sento come se molte volte le cose venissero ignorate perché tipo, le persone non ricordano ma i fan del wrestling si invece. Hanno dei bei ricordi su tante cose. Mi vengono in mente robe adesso che io ho dimenticato".

SHARE