Jim Ross annuncia: "La AEW arriverà nel Regno Unito"

Jim Ross ha annunciato l'imminente arrivo degli show AEW nel Regno Unito

by Andrea Scozzafava
SHARE
Jim Ross annuncia: "La AEW arriverà nel Regno Unito"

Jim Ross ha confermato che la federazione di Tony Khan arriverà sicuramente nel Regno Unito entro il prossimo anno. Da quando la AEW è stata fondata, quindi nel 2019, i fan hanno chiesto a gran voce che la compagnia arrivasse nel Regno Unito e ciò dopo diverso tempo potrebbe diventare realtà. Oltre al wrestling, il presidente della AEW Tony Khan possiede anche la squadra di calcio inglese del Fulham, il che significa che ha anche il controllo del loro stadio. Secondo alcuni quindi, potrebbe essere quello un luogo per uno spettacolo AEW.

Inoltre, la AEW ha continuato a crescere di popolarità nel Regno Unito, registrando di recente il suo punteggio più alto in Inghilterra, battendo il record precedente dell'episodio del 22 giugno di Dynamite, andato in onda nel paese il 24 giugno.

Jim Ross: "Siamo molto popolari nel Regno Unito"

Durante un recente episodio del suo podcast Grilling JR, il commentatore della AEW, Jim Ross ha parlato della possibilità che la federazione porti uno spettacolo nel Regno Unito. Ross ha fatto riferimento a Pac che ha difeso l'All-Atlantic Championship in un evento a Sheffield prima di confermare che la AEW sbarcherà presto nel Regno Unito: “So che andremo in vari posti, come quando Pac ha difeso il suo titolo nel Regno Unito. In tanti ci chiedono 'Quando venite in Inghilterra. Quando ci sarà un pay-per-view in Inghilterra?' Bene, penso che quando verremo in Inghilterra, potrete scommettere che sarà fantastico. Tony ha ottimi rapporti lì. Ma la cosa importante è che AEW arriverà sicuramente nel Regno Unito e lo sarà nel prossimo anno solare. Lo so per certo. Non conosco le date ancora, ma siamo tutti entusiasti di questo perché otteniamo grandi ascolti televisivi nel Regno Unito. E quindi abbiamo detto perché non fare uno show proprio in quel posto".

Sul nuovo All-Atlantic Championship: "Non l'ho capito il senso, ma non importa. Non sono contrario, ma non so se ne avevamo bisogno. Perché non so se questo sarà una risorsa per noi a livello internazionale".

Le parole di Jim Ross sull'arrivo degli show AEW in terra inglese, arrivano dopo che il presidente Tony Khan ha mostrato interesse nel portare l'All Elite Wrestling dall'altra parte dell'Atlantico nell'estate 2023.

Jim Ross
SHARE