Kenny Omega vicino al ritiro? Ci pensa Tony Khan a portare ottimismo in AEW

Dopo averlo visto assentarsi mesi fa per problemi ad una spalla, dell'ex campione AEW non c'è ancora nessuna notizia

by Roberto Trenta
SHARE
Kenny Omega vicino al ritiro? Ci pensa Tony Khan a portare ottimismo in AEW

Uno dei più grandi assenti di questo 2022 per la All Elite Wrestling della famiglia Khan, è indubbiamente Kenny Omega, campione più longevo della seconda compagnia più importante del mondo, che diversi mesi fa si è dovuto assentare per sistemare dei probemi seri ad una spalla e a quanto pare anche altri piccoli e grandi problemi che aveva da un po'

L'ex campione del mondo AEW, ha parlato qualche tempo fa di cosa ha dovuto affrontare in riabilitazione rivelando che un altro infortunio gli sarebbe costato la carriera da wrestler in anticipo. Omega non è più salito su un ring da quando ha perso il suo titolo AEW contro il suo ex tag team partner "Hangman" Adam Page a Full Gear nel novembre 2021.

Nell'episodio successivo di Dynamite infatti, Kenny Omega ha annunciato che si sarebbe preso una pausa, lasciando gli affari dell'Elite nelle mani dei suoi amici più cari, gli Young Bucks. Da allora The Best Bout Machine è fuori combattimento poiché ha una miriade di infortuni tra cui un labbro strappato, un'ernia e vari problemi alle ginocchia.

La Superstar AEW ha anche svelato di soffrire di vertigini dal 2018, in una situazione veramente difficile, che ha portato i suoi fan e qualche addetto ai lavori, addiritura a pensare che l'atleta si possa ritirare molto prima del tempo, proprio a causa di questi infortuni.

Tony Khan porta qualche aggiornamento su Kenny Omega

Nel suo ultimo intervento ai microfoni del New York Post, il patron della AEW Tony Khan ha voluto parlare del rientro di Kenny Omega, andando a fare qualche aggiornamento sulla sua situazione e spazzando via in maniera molto ferma l'idea che il wrestler possa ritirarsi definitivamente, invece di tornare sui ring.

Nella sua intervista Khan ha infatti affermato:

"Sono sempre molto preoccupato quando un wrestler ha un infortunio. Ma il caso di Kenny, lui ha portato sulle sue spalle una miriade di infortuni in più rispetto a chiunque.

Credo sia stato quello che ne ha avuti di più in assoluto. Non voglio mettere su una tabella di marcia per il rientro, ma rimango ottimista che Kenny possa tornare abbastanza a breve.
Credo migliorerà, credo starà bene prima o poi, non penso neanche lontanamente ad un ritiro
".

Dopo aver visto un intero ppv, Forbidden Door, senza numerosi atleti AEW, come CM Punk, Bryan Danielson, Kenny Omega, Jungle Boy e moltissimi altri nomi, fuori per infortunio, si spera che almeno uno di questi grandi nominativi, ovvero quello di Kenny Omega, possa rientrare a breve sui ring della compagnia dei Khan, per la felicità dei suoi fan.

Kenny Omega Tony Khan
SHARE