Annunciato il ritorno di Bryan Danielson a Dynamite



by   |  LETTURE 900

Annunciato il ritorno di Bryan Danielson a Dynamite

Finalmente ci siamo! Tony Khan ha annunciato su Twitter il ritorno di Bryan Danielson sugli schermi della AEW, previsto per la puntata di domani sera a Dynamite. L'American Dragon era assente da settimane per via di un infortunio riportato nel caotico Anarchy in the Arena Match, tenutosi a Double or Nothing.

Siamo ovviamente a pochi giorni di distanza da Forbidden Door, il grande evento che vedrà AEW e New Japan Pro Wrestling collaborare, e sono in molti a chiedersi se Bryan possa o meno avere un match nella card. Sarà proprio Danielson a illuminare i fan sul suo status mercoledì a Dynamite.

Tutti gli indizi sembrano propendere verso un incontro con Zack Sabre Jr. in quello che sarebbe a tutti gli effetti un dream match della tecnica. Era stato proprio il wrestler britannico a chiamare in causa Danielson dopo l'evento della New Japan, Dominion.

Sin dall'annuncio del PPV, invece, erano in molti a sperare in un match con Okada, ma l'ex campione della federazione nipponica sarà completamente assente dall'evento per via di importanti questioni familiari.

Ma non è tutto, perchè l'American Dragon parlerà anche di Blood & Guts, match che segnerà l'ennesimo capitolo nella sanguinolenta faida tra il Blackpool Combat Club e la Jericho Appreciation Society.

Nel frattempo vi ricordiamo che a Forbidden Door si sfideranno Jon Moxley e Hiroshi Tanahashi in un match con in palio l'AEW World Heavyweight Championship ad interim. Scenario causato dall'infortunio di CM Punk che ha costretto Tony Khan a rivedere i piani e non rendere vacante il titolo.

Chiunque uscirà campione da questo match dovrà poi vedersela contro il wrestler di Chicago, una volta che avrà avuto l'ok medico per tornare in azione.

Vi ricordiamo che questo evento in collaborazione tra AEW e NJPW si svolgerà il 26 giugno a Chicago.

Per ora questa è la card:

  • Interim AEW World Championship: Hiroshi Tanahashi vs. Jon Moxley
  • AEW Women’s Championship: Toni Storm vs. Thunder Rosa (c)
  • IWGP United States Championship: Orange Cassidy vs. Will Ospreay (c)
  • AEW All-Atlantic Championship: Miro vs.

    PAC vs. da determinare vs. da determinare

  • Winner Takes All Match per IWGP & Ring Of Honor Tag Team Championships: Jeff Cobb & Great-o-Khan (c) vs. FTR (c) vs. Roppongi Vice
  • Chris Jericho, Minoru Suzuki & Sammy Guevara vs. Eddie Kingston, Shota Umino & Wheeler Yuta