Thunder Rosa risponde alle accuse sul suo lottato in AEW e fa pace con Marina Shafir



by   |  LETTURE 939

Thunder Rosa risponde alle accuse sul suo lottato in AEW e fa pace con Marina Shafir

Thunder Rosa è salita sul ring per difendere il suo AEW Women’s Championship contro Marina Shafir nella puntata di AEW Dynamite dell'8 giugno, mantenendo la cintura, ma venendo accusata da un fans di non vendere le mosse e appesantirsi sul ring.

Durante il suo intervento nello show MMA Hour di Ariel Helwani, la luchadora ha voluto rispondere a tali accuse, che sono state anche supportate da Marina Shafir stessa e Britt Baker tramite un like ai tweet di accusa.

“No”, ha risposto riguardo le accuse. "Non ho altro che rispetto per le mie avversarie. Nient'altro che rispetto per le mie avversarie. Chiunque osi salire sul ring con me, non ho altro che rispetto per le mie avversarie. Non mando loro altro che benedizioni. 

Andando avanti, continuerò a lavorare di più per avere i migliori match che posso portare e per portare il maggior numero di opportunità a tutte le donne che mi stanno dietro così come quando entrano sul ring con me. Sono tipo: ’Ok, cool.’ La gente parlerà e va bene. Non mi preoccupa. Continuerò ad andare avanti e continuerò a mostrare, con il mio body work, quello di cui sono capace.”

Ma oltre le parole in questa intervista, la luchadora ha anche postato una foto con Marina Shafir su Instagram facendo intendere di aver chiarito con la collega: "Oggi ci assumiamo la responsabilità e lavoriamo per essere migliori. Perché alla fine della giornata condividiamo qualcosa con qualcuno. Due madri che navigano in un mondo in cui entrambe non finiamo mai di imparare."

Thunder Rosa è un supporto prezioso per le donne

Di recente a Busted Open Radio, la stessa Rosa, che tra l’altro gestisce una promotion al femminile, aveva detto: “È dura essere una donna in un business dominato da uomini. È così importante mostrare a tutti coloro che sono pro wrestler che per una donna va bene soltanto essere se stessa. Così deve essere. 

Sì, ci sono alcune cose che puoi cambiare man mano che vai avanti, come il trucco o essere più alla moda. È del tutto comprensibile, perché provi a diventare più professionale, ma è importante essere te stessa e quello che sei davvero. Anche se fai una cosa deve essere una scelta tua. Deve venire da te. Non deve essere qualcosa di forzato perché non funzionerebbe altrimenti".