AEW: Arrivano pesanti accuse dei confronti di Thunder Rosa



by   |  LETTURE 1298

AEW: Arrivano pesanti accuse dei confronti di Thunder Rosa

La scorsa settimana, durante AEW Dynamite, la campionessa in carica Thunder Rosa ha sfidato in un match per il titolo Marina Shafir, riuscendo a mantenerlo per proseguire la sua run come campionessa.

Alcuni fan sui social hanno pensato bene di esprimere il proprio parere facendo notare che durante il match c’è stato qualche problema, e fino a questo punto niente da dire, tutti abbiamo la nostra opinione, ma la cosa si è fatta leggermente più seria quando un fan ha detto che Thunder Rosa non vendeva le mosse di Marina ed era pesante nel lottato.

La cosa ancora più importante è che l'ex campionessa AEW Britt Baker, così come Marina Shafir, hanno messo like al tweet, cosa che ovviamente non è passata inosservata.

Ma cos’ha scritto questa persona?

Ecco a voi i tweet: "È passato molto tempo da quando ho visto un match in cui qualcuno così ovviamente ha cercato di apparire come migliore rispetto al proprio avversario tanto da non vendere [le mosse ndr] ed essere pesante per far sembrare l'avversaria debole, ma ho appena visto un perfetto esempio su Dynamite. 

Potrebbe sembrare solo un cattivo match per l'occhio non addestrato, ma è abbastanza chiaro quando qualcuno non vuole fare quello che deve. Il che fa schifo, perché fa fare brutta figura a te e al tuo avversario.”

Non sarebbe la prima volta per la luchadora

Anche la sua collega Ivelisse aveva espresso preoccupazione per il lottato di Thunder Rosa: "Tutto è iniziato nel passato su Lucha Underground. È stata la stessa cosa che è successa nel match (in AEW) che è successo su Lucha Underground. Ho pensato che avesse imparato [dai suoi errori], perché quando ci siamo incontrate di nuovo nelle indies, in quel match lei non ha fatto nulla di tutto ciò. 

Quando si tratta di cose personali all'esterno, sono il tipo che lascia perdere. Una volta che sei sul ring, devi sparire. Ti concentri e fai quello che funziona per il match.”