Perchè CM Punk non ha reso vacante il titolo AEW? Risponde Tony Khan



by   |  LETTURE 1458

Perchè CM Punk non ha reso vacante il titolo AEW? Risponde Tony Khan

Ha fatto parecchio discutere negli ultimi giorni la decisione di Tony Khan di incoronare un nuovo AEW World Champion ad interim anzichè costringere CM Punk a rendere vacante il titolo. Il wrestler di Chicago, che era da poco diventato campione a Double or Nothing, ha dovuto annunciare un imprecisato periodo di stop a causa di un infortunio.

A rispondere alle critiche dei fan ci ha pensato lo stesso Khan, intervistato di recente ai microfoni di Busted Open Radio: "Mi sono basato su quello che accade realmente negli sport da combattimento. Quando hai un grande campione che riporta un infortunio, non rendi vacante il titolo.

Determini un campione ad interim e poi annunci un match di unificazione. Abbiamo avuto una grande chance e ho voluto fare la stessa cosa in AEW".

Tony Khan risponde alle critiche sul campione AEW ad interim

Khan ha poi aggiunto: "Ovviamente la battuta d'arresto di Punk è una cosa non da poco, ma non vedo l'ora che possa tornare a lottare.

Si sottoporrà presto a un'operazione chirurgica e, pur essendo in pensiero per lui, sono grato del fatto che avrà tutte le attenzioni mediche dei dottori più qualificati al mondo. Su questo non c'è alcun dubbio.

Fortunatamente abbiamo preso in tempo il suo infortunio e speriamo di riaverlo con noi il prima possibile" Al momento non ci sono ancora aggiornamenti sul tipo di infortunio subito, ma si presume che i tempi di assenza dalle scene possano essere soltanto di pochi mesi.

Nulla a che vedere con quanto subito di recente da Cody Rhodes che, a causa di una lacerazione di un muscolo del pettorale, dovrebbe restare fermo a lungo. Infortunio simile a quello subito da John Cena e Triple H in passato.

In ogni caso l'AEW avrà per l'estate un nuovo campione. Sarà incoronato il 26 giugno a Forbidden Door, PPV organizzato in collaborazione con la New Japan Pro Wrestling, in un match tra Jon Moxley e il vincente tra Tanahashi e Goito.

Originariamente l'Ace della NJPW avrebbe dovuto affrontare proprio Punk, ma la sfida potrebbe essere stata soltanto rimandata. Tanahashi lo ha infatti invitato a presentarsi in Giappone a Wrestle Kingdom una volta che sarà completamente guarito.