Matt Hardy: “Ecco perché Jeff non stava bene a AEW Double Or Nothing”

Jeff Hardy è stato sfortunato durante l'ultimo ppv della AEW

by Rachele Gagliardi
SHARE
Matt Hardy: “Ecco perché Jeff non stava bene a AEW Double Or Nothing”

Jeff Hardy avrebbe dovuto partecipare al match a dieci uomini di AEW Dynamite mercoledì sera, ma è stato tolto per alcuni problemi. Durante l'ultimo episodio del suo podcast The Extreme Life of Matt Hardy (via AdFreeShows), il fratello Matt ha rivelato che Jeff è stato quasi messo al tappeto nei primi minuti del match a Double Or Nothing lo scorso weekend. Questo è il motivo per cui non ha partecipato al 10-Man Tag lo scorso mercoledì su AEW Dynamite.

Il racconto di Matt sull’accaduto

”Sì, ero felice del match, soprattutto considerando che molto presto in esso Jeff è stato quasi messo KO. Quindi si è fatto molto male. È per questo che è stato tirato fuori dal match di Los Angeles, ovviamente. Quindi era un po' esausto durante la contesa. Ha comunque mantenuto in generale il suo ruolo. “

Matt ha detto che ovviamente si sono fatti alcune idee su quando potrebbe essere avvenuto l’infortunio, in che punto del match, ma non ne sono sicuri dato che lo stesso Jeff non si ricorda nulla di quello che ha fatto o che ha subito all'interno del match.

"Abbiamo un paio di idee, ma non siamo sicuri. Non ha alcun ricordo. Non ricorda affatto il match dopo che è successo, quindi grazie a Dio gli Young Bucks sono gli Young Bucks e io sono io ed eravamo… era letteralmente solo una situazione in cui venivano date indicazioni durante il match per fare quello che avrebbe dovuto fare. 

Quindi, considerando che è stato davvero colpito terribilmente a un certo punto nelle prime fasi della contesa, ha comunque fatto abbastanza bene per andare oltre e fare tutto quello che ha fatto. È buffo che sia ancora un grande atleta e così bravo in quello che fa. Se stai guardando la Swanton che fa sulle scale, la fa ancora perfettamente e non si è reso conto che avrebbe dovuto farlo finché non gli è stato detto che avrebbe dovuto farlo", ha raccontato.

Matt Hardy Jeff Hardy
SHARE