Ex WWE rilasciato qualche mese fa debutta in AEW nel torneo dedicato ad Owen Hart

Dopo settimane di apparizioni nelle compagnie indipendenti americane e non solo, l'ex campione Intercontinentale dei McMahon riappare sui ring di una grande compagnia degli USA

by Roberto Trenta
SHARE
Ex WWE rilasciato qualche mese fa debutta in AEW nel torneo dedicato ad Owen Hart

La WWE ha effettuato numerose ondate di rilasci negli ultimi due anni, allo scopo di contenere i gravissimi effetti economici della pandemia globale. Le arene vuote e la successiva crisi hanno messo in ginocchio il business dell’intrattenimento sportivo, obbligando Vince McMahon e la sua dirigenza a prendere una serie di misure drastiche per evitare il fallimento.

La continua ascesa della All Elite Wrestling non ha di certo aiutato la federazione di Stamford, che si è vista sottrarre parecchi dei suoi ex talenti dalla concorrenza. L’azienda di Tony Khan è riuscita persino ad ingaggiare due mostri sacri del wrestling come CM Punk e Bryan Danielson oltre che a una miriade di mid-carder e di grandi nomi ex WWE.

Una delle ultime ondate di licenziamenti ha colpito anche John Morrison, costretto a fare i bagagli dopo aver trascorso 11 anni in WWE (includendo il suo primo periodo fra il 2002 e il 2011). Adesso John Morrison è tornato a lavorare con le compagnie indipendenti, come fatto prima del suo ritorno in WWE, con la moglie, l'ex Franky Monet di NXT, che ha fatto lo stesso, dopo un brevissimo periodo passato sui ring dello show a colori dei McMahon.

Jonny Elite debutta sui ring della AEW questa notte

I fan della All Elite Wrestling si attendevano una sorpresa per questa notte, visto che la compagnia aveva pubblicizzato ormai da settimane la presenza di due atleti "Jolly" che sarebbero entrati nei rispettivi tornei, maschile e femminile, dedicati alla memoria del compianto Owen Hart, con la presenza maschile che ha sicuramente fatto strabuzzare gli occhi ai fan.

Mentre tutti aspettavano di sapere chi sarebeb entrato a sorpresa sui ring della compagnia dei Khan per affrontare Samoa Joe, ad un certo punto un nome è apparso sul titantron, un nome nuovo che però era facilmente riconducibile al suo proprietario, essendo ormai un "mutaforma".

Dopo aver letto "Johnny Elite" sul titantron della AEW, tutti avevano già capito che si trattava di John Morrison della WWE, con l'atleta che è ben presto apparso davanti alle telecamere della federazione per fare il suo debutto ufficiale sui ring AEW.
Al momento non sappiamo se la sua apparizione sia solo il frutto di un accordo momentaneo (avendo anche perso il suo match contro Joe) o se Morrison, o meglio Elite, abbia firmato un contratto a lungo termine con la compagnia numero due d'America.

SHARE